Tags: Nomine |

Jupiter punta sui liquide alternative con Darren Starr


Jupiter annuncia che Darren Starr è stato nominato fund manager all’interno dell’area, in continua crescita, dedicata delle soluzioni liquid alternative (1,9 miliardi di sterline). Darren possiede la doppia cittadinanza statunitense e britannica e vanta oltre dieci anni di esperienza nella gestione di portafogli azionari US long-short, con incarichi in UBS, SAC Global Investors e Caxton. Nel suo nuovo ruolo, Darren lavorerà a stretto contatto con gli altri membri del team absolute return di Jupiter, tra cui James Clunie, manager di una unit trust domiciliata nel Regno Unito, dei fondi Jupiter Global Absolute Return e Jupiter Global Levered Absolute Return SICAV, e Mike Buhl-Nielsen, manager del fondo Jupiter Europa (SICAV).

Previa approvazione delle autorità di regolamentazione, nel corso dell'anno Jupiter prevede di lanciare un fondo azionario US long/short armonizzato UCITS, gestito da Darren. "Sviluppare ed espandere le nostre competenze nel settore dei liquid alternative è un importante obiettivo strategico per Jupiter. La nomina di Darren ci permette di rafforzare e ampliare la nostra presenza in questo settore", dice Magnus Spence (nella foto), head of investments, alternatives di Jupiter. "Considerati i livelli attuali delle valutazioni, in particolare per il mercato azionario statunitense, riteniamo che vi sia una significativa domanda da parte dei clienti di strategie non correlate all'andamento del mercato azionario; non vediamo l'ora di dare il benvenuto a Darren nel team".

"Jupiter gode di una reputazione sempre più solida nel settore delle strategie liquid alternative e sono entusiasta di entrare a far parte della società in questo momento del suo percorso", ha detto invece Darren Starr. "Non vedo l'ora di lavorare insieme a questo team di gestori di talento e di aggiungere il mio personale contributo al successo dell'azienda".

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente