Jupiter, nuovo fondo su small-cap europee


Jupiter amplia la gamma dedicata all'azionario del Vecchio continente con un prodotto sulle società a piccola capitalizzazione. Il fondo Jupiter Pan European Smaller Companies affiancherà i fondi Jupiter European GrowthJupiter European Fund nell'ambito della strategia European Growth, comparto estremamente importante per la società, con asset totali pari a 7 miliardi di sterline. 

Il nuovo fondo seguirà la stessa filosofia d'investimento dei fondi europei all-cap, utilizzando l'analisi bottom-up per identificare le imprese di alta qualità e ad alto rendimento il cui titolo azionario è valutato erroneamente o sottovalutato dai mercati. Il portafoglio concentrato e unconstrained investirà con approccio ad alta convinzione in circa 50-60 società a piccola capitalizzazione, quotate in Europa o fortemente esposte a quest’area geografica. L'universo di investimento è composto da quelle compagnie più piccole per capitalizzazione di mercato della 300esima società dell'indice FTSE World Europe.

Il Jupiter Pan European Smaller Companies sarà gestito da Mark Heslop dal team europeo, che comprende il co-gestore del fondo European Growth, Mark Nichols e l'assistant fund manager Sohil Chotai.

"Mark ha dimostrato di essere in grado di fornire rendimenti interessanti a lungo termine in quello che è un settore specializzato, con il suo precedente fondo collocato nel primo quartile per uno, tre e cinque anni", ha commentato Stephen Pearson, CIO di Jupiter. "Siamo lieti di poter offrire ai nostri clienti l'accesso a questa importante asset class grazie a un gestore con un track record di così alta qualità, rafforzando al contempo le nostre competenze di investimento sia nelle azioni europee in generale che nel segmento a piccola capitalizzazione", ha aggiunto.

"Quello delle società a piccola capitalizzazione è un settore entusiasmante, dove pensiamo che un investimento attivo bottom-up possa aggiungere un reale valore per i clienti", ha dichiarato inoltre Mark Heslop, gestore del Jupiter Pan European Smaller Companies Fund. "Il settore copre un vasto universo di azioni in cui molte delle aziende sono sconosciute o poco studiate. In questo ambiente, un'analisi diligente e approfondita può portare alla luce gemme nascoste, che offrono significative opportunità di crescita a lungo termine e che sono state trascurate dal mercato. Il fondo Pan European Smaller Companies funge da complemento al fondo Jupiter European Growth con un unico team che implementa un unico approccio di investimento in tutto il più ampio universo azionario europeo. Questo ci dà ancora più spazio per generare alfa per i nostri clienti".

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente