IW Bank, nel trimestre il trading online cresce del 70%


In un contesto di mercato per lo più ribassista e altamente volatile per gli effetti della pandemia, la relazione finanziaria trimestrale approvata dal Consiglio di Amministrazione di IW Bank presenta i risultati di un’offerta integrata di servizi evoluti di banking, trading online e consulenza finanziaria.

Gli importanti investimenti della Banca sul fronte della digitalizzazione operativa hanno consentito agli oltre 700 professionisti di IWBank di continuare ad operare a pieno regime anche a distanza, grazie al già ampio utilizzo di innovativi servizi digitali quali la firma elettronica avanzata omnicanale. Nel primo trimestre ha trovato conferma il trend relativo all’incremento sensibile e costante del numero medio mensile di operazioni digitali (+54% rispetto al 2019), con positivo impatto in termini di livello di servizio, capacità competitiva ed efficacia commerciale della rete.

Relativamente al comparto trading, l’elevata volatilità che ha caratterizzato i mercati si è riflessa in un significativo incremento dei volumi di negoziazione. Nel primo trimestre dell’anno, le piattaforme di trading online di IWBank hanno registrato un deciso incremento dell’operatività (+70%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.  Sono stati inoltre registrati rilevanti incrementi nel numero di richieste di apertura conto da parte di nuovi clienti a conferma del solido posizionamento della banca nel segmento di mercato dei trader retail.

“Le sollecitazioni a cui i mercati sono stati sottoposti per effetto della pandemia non hanno precedenti. Si è trattato di una sorta di ‘stress-test’ di proporzioni epocali per tutto il settore finanziario e che, guardando a IWBank, ha confermato la resilienza del nostro peculiare modello di business, in cui alla dimensione della consulenza finanziaria si associa quella del trading online. Abbiamo da sempre puntato su un bilanciamento e un equilibrio tra questi due ambiti, scelta che si è dimostrata particolarmente vincente nel primo trimestre 2020, con la raccolta dei consulenti finanziari che si è confermata positiva e l’operatività registrata sulle nostre piattaforme trading, frutto di ingenti investimenti e particolarmente apprezzate dagli operatori, che è cresciuta esponenzialmente”, ha sottolineato Dario Di Muro, direttore generale di IWBank.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente