Tags: Pensioni |

Investire nel lungo termine


Torna anche quest’anno il Salone del Risparmio, l’unico evento interamente dedicato all’industria del risparmio gestito, ideata e organizzata da Assogestioni, che si terrà a Milano dal 26 al 28 marzo all’Università Bocconi di Milano, in Via Röentgen, 1.

Tante le novità per l’edizione 2014 a partire dalle sue dimensioni: la manifestazione si espande infatti anche nella struttura del Velodromo, l’edificio attiguo al Grafton, che ospiterà focus sui temi caldi del risparmio gestito e momenti di approfondimento sulle attività dei promotori finanziari che avranno a disposizione, gratuitamente, più di 40 ore di appuntamenti formativi certificati. 

Format vincente non si cambia: nelle prime due giornate il Salone del Risparmio coinvolgerà tutti gli operatori dell'industria (SGR, SIM, banche, società di investimento, reti di distribuzione, investitori istituzionali e promotori finanziari) e le società di servizi che lavorano a stretto contatto con gli addetti ai lavori. 

Quest’anno il Salone del Risparmio dedicherà ampio spazio anche al tema della previdenza complementare. A partire dalla Call4Ideas dal titolo "Investire per il futuro. Previdenza o provvidenza?" lanciata in collaborazione con ItaliaCamp, per coinvolgere università, imprese, liberi professionisti, sindacati, associazioni, fondazioni e cittadini nella raccolta di proposte per lo sviluppo e il rilancio della previdenza complementare in Italia. E sempre alla previdenza integrativa e al confronto con lo scenario europeo e americano sarà dedicata la conferenza di chiusura promossa con Generali. 

Tra le nuove collaborazioni dell’edizione 2014 quella con Humanitas, l’ospedale ad alta specializzazione e centro di ricerca biomedica alle porte di Milano che diventa Health Partner della manifestazione e con Morningstar Italy. La branch italiana di Morningstar Inc., leader nella ricerca indipendente sugli strumenti di investimento, che porta per la prima volta a Milano i suoi Morningstar Awards, giunti all’ottava edizione. I 21 riconoscimenti attribuiti 16 ai gestori (sette azionari, sei obbligazionari e tre bilanciati) e 5 alle società di gestione che hanno saputo distinguersi e creare valore nel corso del 2013, saranno consegnati durante la cena di gala del 26 marzo. 

10 i Main Partner della manifestazione: Aberdeen Asset Management, Anima SGR, Arca SGR, BNP Paribas Investment Partners SGR, Eurizon Capital SGR, Invesco Asset Management, JPMorgan Asset Management, Pictet Asset Management, Pioneer Investment Management, Ubi Pramerica SGR.