Invesco Pan European Structured Equity – Large cap Blend per massimizzare il profilo rischio rendimento


Il fondo Invesco Pan European Structured Equity è un azionario europeo guidato da Thorsten Paarmann, che investe in grandi società con uno stile misto. Il portafoglio di Invesco AM è costruito massimizzando il rendimento atteso rispetto all'indice e minimizzando la volatilità assoluta, con un livello generalmente inferiore a quello del mercato. La volatilità del portafoglio è limitata, il che porta a una beta inferiore a 1. 

Per fare ciò, combina l'analisi fondamentale con un focus sugli investimenti e sulla finanza comportamentale con l'obiettivo di costruire un portafoglio con il miglior binomio di redditività / prezzo. Utilizza il proprio modello quantitativo che si basa su quattro concetti fondamentali: dinamica dei profitti dell'azienda, evoluzione del prezzo delle azioni, gestione del team di gestione e valore relativo dell'azienda. Al fine di costruire il portafoglio, partono dalla base che le società a maggiore volatilità non offrono necessariamente un rendimento più elevato.

Aggiornamento del posizionamento

Attualmente, il fondo ha una posizione diversificata tra settori e Paesi secondo un approccio relativamente difensivo.

I settori più sovrappesati nel portafoglio sono consumi di base, servizi di comunicazione, servizi pubblici e consumi discrezionali. Invece, sono sottopesati i settori più ciclici, come il finanziario, energetico o tecnologie dell'informazione

In termini geografici, hanno sottopesato Germania e Francia, mentre hanno leggermente sovraponderato Regno Unito e Paesi nordici.

(Asset allocation aggiornata al 30 giugno 2019).

Professionisti
Società

Notizie correlate