Tags: ETF |

Invesco amplia la propria gamma di ETF settoriali


Con la quotazione di Invesco Real Estate S&P US Select Sector UCITS ETF su Borsa Italiana, la società detiene ora oltre 75 ETF quotati in Italia. Il prodotto, nato per fornire un'esposizione mirata al settore immobiliare dell'indice S&P 500, è ora disponibile in Euro con spese correnti annue dello 0,14%.

Gli investitori possono scegliere di utilizzare gli ETF settoriali per una serie di motivi. Grazie alla facilità di negoziazione intra-day, sono ad esempio usati dagli hedge fund per le strategie di copertura. Oppure da altri investitori per prendere esposizione in un particolare settore in determinate condizioni.

"Un investitore che ha un'opinione positiva su un particolare segmento di mercato, ad esempio le società immobiliari statunitensi, ha due scelte: investire nell'intero mercato o ricercare un’esposizione molto più mirata con un ETF settoriale”, spiega Franco Rossettisenior ETF relationship manager di Invesco. “Quest’ultimo, oltre ai vantaggi propri dello strumento, offre un'esposizione all'intero settore e pertanto una maggiore diversificazione rispetto alla scelta di alcuni titoli, per quanto accurata possa essere".

 

ETF

Invesco Real Estate S&P US Select Sector UCITS ETF

Benchmark 

S&P Select Sector Capped 20% Real Estate NTR Index

Bloomberg ticker

XRES IM

Valuta base

USD

Valuta di negoziazione 

EUR

Commissioni di gestione p.a. 

0.14%

 

       

 

Invesco Real Estate S&P US Select Sector UCITS ETF mira a replicare la performance dell'indice di riferimento, al netto delle commissioni. Questo ETF utilizza un metodo di replica sintetica, ovvero detiene un portafoglio diversificato di azioni che possono essere diverse da quelle dell’indice di riferimento. Per raggiungere l’obiettivo di investimento, l’ETF stipula contratti (detti swap) con più banche (le controparti dello swap), che accettano di pagare la differenza tra la performance del portafoglio e quella dell’indice, meno le eventuali commissioni.

L'obiettivo di questa metodologia è fornire una replica precisa della performance dell'indice. Con questa ultima quotazione, Invesco offre agli investitori italiani la possibilità di avere esposizione a tutti gli 11 settori dell'indice S&P 500, oltre a un ETF che si rivolge all'industria biotecnologica.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente