Il settore idrico come opportunità d'investimento sostenibile


L'accesso all'acqua potabile è sempre più una questione di primaria importanza a livello globale. Crescita demografica, obsolescenza delle infrastrutture e cambiamenti climatici incidono sempre più sull'approvigionamento idrico. In tale contesto stanno emergendo soluzioni innovative per affrontare questioni urgenti legate a domanda, spreco e qualità dell'acqua. Il valore di mercato delle imprese operanti nel settore idrico potrebbe raggiungere 1 trilione di dollari entro il 2020, e le opportunità che ne derivano consentono agli investitori di concentrarsi sulla crescita strutturale a lungo termine di questo settore, agendo a favore del pianeta ed investendo in un settore diversificato. I fondi tematici sull’acqua attraggono sempre più capitali e gli ETF permettono di accedere in maniera semplice, trasparente e diversificata a questo settore. Lyxor ha quotato nel 2007 il Lyxor World Water UCITS ETF, che oggi, con 483 milioni di euro di AuM, presenta il più grande patrimonio in gestione su questa esposizione. L’ETF replica il World Water cw Total Return Index. Il paniere, calcolato da Dow Jones e ponderato per la capitalizzazione di mercato con un cap di peso per ciascun titolo fissato al 10%, riflette le performance delle 20 aziende più grandi operanti nel settore dei servizi idrici, delle infrastrutture idriche e del trattamento delle acque. Lyxor è l’unico provider di ETF in Europa a mettere a disposizione degli investitori 4 ETF tematici in linea con 4 degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite: Acqua, Energie Rinnovabili, Green Bond e Parità di Genere. Anche il Lyxor New Energy UCITS ETF è stato istituito più di 10 anni fa. Il Lyxor Green Bond (DR) UCITS ETF è stato il primo al mondo e il Lyxor Global Gender Equality (DR) UCITS ETF il primo in Europa.