Il secondo Eltif è già pronto


Dopo la nascita del primo Eltif targato Eurizon, il mercato accoglie con interesse un secondo prodotto. Si tratta del Firstlight Middle Market ELTIF, il primo fondo ELTIF (European Long-Term Investment Fund) gestito da Muzinich in Europa, progettato e realizzato in partnership con Cordusio SIM, società del Gruppo UniCredit dedicata al wealth management.

Il nuovo prodotto nasce come strategia multi-credit e si avvale delle migliori competenze di Muzinich su tutto lo spettro del corporate credit. Firstlight investirà in un portafoglio dinamico di strumenti liquidi (syndicated loan europei ed obbligazioni high yield) e illiquidi (private debt europeo). Il prodotto ha come obiettivo principale la preservazione del capitale e punta a offrire protezione dal rialzo dei tassi di interesse e dalla volatilità. Il fondo, inoltre, è stato strutturato per distribuire, lungo tutta la sua vita e con cadenza regolare, cedole in linea con il profilo dell’investimento.

Il lancio di Firstlight, in collaborazione con Cordusio SIM, è parte della strategia di Muzinich focalizzata sull’offerta di soluzioni di partnership nei mercati globali del credito pubblico e privato. “Condividiamo pienamente l’obiettivo che l’Unione Europea pone alla base del Regolamento ELTIF, che è quello di stimolare e canalizzare gli investimenti europei a lungo termine nell’economia reale. Nella strutturazione del fondo abbiamo identificato e calibrato un mix di asset classes che riteniamo possano fornire una soluzione di investimento profondamente in linea con le esigenze del mercato retail, contribuendo contestualmente a sostenere l’economia europea” ha dichiarato Filomena Cocco, managing director, Business Development Europa di Muzinich & Co. “La nostra lunga esperienza nella gestione del credito corporate e il focus sull’analisi dei fondamentali aziendali che da sempre caratterizza il nostro stile di gestione ci mettono nella posizione ideale per gestire un prodotto specializzato come Firstlight”.

"Essere innovatori di mercato in un mondo in continuo cambiamento ci permette di accogliere le nuove opportunità", dice invece Manuela D’Onofrio, responsabile Direzione Investments & Products di Cordusio SIM, nel commentare il lancio. “Nel contesto attuale che prevede tassi in moderata crescita e con un’inflazione che difficilmente riuscirà a raggiungere il 2%, è necessario creare degli strumenti che possano generare rendimenti anche per quei clienti meno propensi a classi di investimento più rischiose. Abbiamo scelto Muzinich per creare uno strumento che combina le caratteristiche del private market con le esigenze personali delle famiglie italiane. Con Firstlight siamo da oggi in grado di proporre ai clienti di Cordusio un servizio esclusivo volto a sostenere concretamente l’economia reale delle imprese europee”.

 

Professionisti
Società

Notizie correlate