Il ruolo della previdenza complementare oggi


Cosa significa previdenza complementare oggi? Luigi Ballanti, Direttore Generale di Mefop fa il quadro generale del settore evidenziando i pregi, ma anche le lacune. Secondo gli ultimi dati Covip il 30% degli italiani è iscritto ai fondi pensione, intesi nel complesso tra aperti, negoziali e preesistenti, per un totale di 9 milioni e mezzo di contributori, ma non tutti attivi. Inoltre l'attuale crisi da Covid-19 ne ha dato il colpo di grazia. Un altro aspetto preoccupante è una distribuzione disomogenea dei sottoscrittori, che per una ampia percentuale si tratta di uomini tra i 40 e 50 anni del nord Italia. 

In un mercato del lavoro instabile, in cui gli over 60 hanno serie difficoltà a mantenere un posto i fondi pensione diventano sostenitori di reddito a supporto delle difficoltà del Paese. 

Tutti i dettagli dell'intervista nel video dell'ultima puntata di Insights Channel FundsPeople.

Professionisti
Società

Notizie correlate