Il fondo pensione Arco seleziona Payden & Rygel per un mandato bilanciato


Payden & Rygel, società di gestione americana indipendente specializzata nella gestione attiva di portafogli istituzionali, è stata selezionata per gestire un mandato bilanciato (obbligazionario ed azionario) del fondo pensione Arco per circa 140 milioni di euro. Arco è il fondo pensione per i lavoratori dei settori legno, sughero, mobile, arredamento e boschivi/forestali, laterizi e manufatti in cemento, lapidei e maniglie. Con questa aggiudicazione salgono a dieci i mandati istituzionali gestiti da Payden & Rygel per la clientela italiana per un totale di 1,5 miliardi di masse in gestione. Il mandato sarà gestito dal team di professionisti specializzati in gestioni Multi-Asset di Payden & Rygel.

"Siamo onorati di lavorare con Arco, uno dei più importanti fondi pensione negoziali in Italia. Siamo stati scelti dopo una attenta selezione volta a trovare gestori capaci di offrire soluzioni di investimento indirizzate specificatamente al raggiungimento degli obiettivi dei loro iscritti”, ha commentato Nicolò Piotti, managing director di Payden & Rygel.

"Il mandato di Arco è uno dei nuovi mandati che Payden & Rygel si è aggiudicata in seguito all'apertura della branch italiana a Milano, avvenuta nella prima metà del 2018" ha affermato Robin Creswell, managing principal di Payden & Rygel. "Riteniamo che la clientela istituzionale che ci ha selezionato durante questo prima anno di presenza in Italia sia stata particolarmente attratta dalla nostra capacità di offrire soluzioni altamente personalizzate per rispondere agli obiettivi dei nostri clienti ed alle dinamiche di mercato", ha aggiunto Creswell.
 
Con 114 miliardi di dollari statunitensi, in asset attivi a livello mondiale, la società Payden & Rygel, rappresenta un leader globale nell’asset management annoverando tra i propri clienti Banche Centrali, Fondi Pensione, Assicurazioni, Aziende, Banche e Fondazioni di varia natura.

Professionisti
Società

Notizie correlate