I migliori fondi bilanciati italiani di novembre


Facendo seguito alle classifiche dei migliori fondi equity e fixed income di diritto italiano di novembre, dove abbiamo osservato una prevalenza di azionari USA large-cap growth e blend e di obbligazionari diversificati, Funds People si concentra ora sui bilanciati italiani. I migliori multi-asset di diritto italiano hanno chiuso il mese di novembre con performance moderatamente positive, in un’area compresa tra 0,3% e 1,10%. Per la prima volta nel 2017, nella top 10 troviamo quattro prodotti appartenenti alla categoria dei fondi obiettivo 2021-2025, il Gestielle Cedola MultiAsset III, l’Anima Progetto Globale 2022 Cedola, l’Anima Sviluppo Globale 2022 e l’Anima Sviluppo Globale 2023. La politica di investimento di questi comparti si caratterizza per una variazione nel tempo dell’asset allocation di portafoglio, con un investimento fino ad un massimo del 50% delle attività nella componente azionaria, che decresce negli anni successivi secondo regole predeterminate. L’obiettivo di investimento dei suddetti prodotti è quello di realizzare una crescita graduale del capitale investendo in svariate classi di attività, quali l’azionario, strumenti di natura monetaria, strumenti di debito e liquidità, così come in parti di OICR e OICVM. A completare la classifica troviamo tre bilanciati altro, due flessibili e un aggressivo. A livello di asset manager con maggior numero di fondi presenti nella top 10 troviamo Anima SGR con quattro prodotti e Eurizon SGR con due.

Dando uno sguardo ai fondi più performanti nel mese, in prima posizione troviamo il Sofia Trading, con il +1,09%. Il comparto, gestito da Antonio Vogini da gennaio 2015, mira a realizzare una crescita del capitale investito su un orizzonte temporale di lungo periodo attraverso l’investimento in strumenti finanziari. Il prodotto investe in titoli azionari di emittenti societari di qualsiasi capitalizzazione, strumenti di debito, in particolare titoli emessi da emittenti sovrani, organismi internazionali ed emittenti societari, strumenti di natura monetaria in qualsiasi valuta e liquidità. In particolare, il peso dell’azionario può variare liberamente tra il 60% e il 100% in funzione delle scelte operate dalla società. Il fondo può anche investire in OICR e in parte residuale in OICR propri, così come in fondi flessibili (fino al 30% del patrimonio). Il team di gestione utilizza strumenti derivati per finalità di copertura dei rischi, per una più efficiente gestione del portafoglio e per finalità di investimento. Gli investimenti del comparto si concentrano prevalentemente in Europa occidentale area euro (40,17%), Stati Uniti (37,47%) e Giappone (12,43%), mentre a livello settoriale osserviamo un maggiore focus sul settore dei beni industriali (27,05%), tecnologico (24,46%) e dei beni di consumo ciclici (19,56%). In seconda e terza posizione troviamo due bilanciati flessibili globali, l’Anima Infrastrutture (+0,93%) e il Mediobanca Diversified Income (+0,48%).

I migliori fondi bilanciati di diritto italiano di novembre

Fondo Società di gestione Rend. % (in euro) Categoria Morningstar
Sofia Trading Sofia SGR 1,09 EAA Fund EUR Aggressive Allocation - Global
Anima Infrastrutture  Anima SGR 0,93 EAA Fund EUR Flexible Allocation - Global
Mediobanca Diversified Income  Banca Esperia 0,48 EAA Fund EUR Flexible Allocation - Global
Anima Cedola Alto Potenziale 2022  Anima SGR 0,42 EAA Fund Other Allocation
Gestielle Cedola MultiAsset III Aletti Gestielle 0,42 EAA Fund Target Date 2021 - 2025
Anima Progetto Globale 2022 Cedola Anima SGR 0,39 EAA Fund Target Date 2021 - 2025
Anima Sviluppo Globale 2022 Anima SGR 0,35 EAA Fund Target Date 2021 - 2025
Eurizon Gestione Attiva Opp Dic 2018 Eurizon SGR 0,34 EAA Fund Other Allocation
Anima Sviluppo Globale 2023 Anima SGR 0,30 EAA Fund Target Date 2021 - 2025
Eurizon Gestione Attiva Opp Feb 2018 Eurizon SGR 0,28 EAA Fund Other Allocation

Fonte dati: Morningstar Direct, al 30/11/2017

Professionisti
Società

Notizie correlate