I cambiamenti strutturali del settore healthcare creano opportunità


La pandemia da Covid-19 ha generato un'attenzione molto forte nel settore sanitario, portando un'accelerazione di tutti quei trend legati alla sua digitalizzazione e innovazione. Abbiamo chiesto pertanto a Marco Cianflone, portfolio manager di Sectoral AM, di spiegarci come riuscire a creare alpha tenendo conto di una serie di cambiamenti strutturali in atto. 

Un approccio globale e ben strutturato è sicuramente la base. Ciò consente di prendere in considerazione una molteplicità di aspetti, sia sul mercato pubblico che privato, derivanti dalla combinazione di analisi ed exerpetise scientifiche, finanziarie e industriali. Attraverso un processo disciplinato si riescono a mettere insieme le varie view, individuando così le opportunità migliori, valutandone il relativo impatto. Le società sono valutate per i loro vantaggi competitivi e soluzioni innovative, unite al rispetto dei criteri ESG. Infine tali analisi vengono inglobate nel contesto normativo e i relativi sviluppi sulle politiche sanitarie. 

Si ricercano quindi le società dei settori bio-farmaceutici, telemedicina e digitalizzazione del sistema healthcare, consumi sanitari nei mercati emergenti, che siano in grado di avere una crescita sostenibile nel tempo. Queste sono solo alcune dei trend su cui puntare, su cosa si sta focalizzando il gestore per cavalcare l'onda creata dalla pandemia?

Tutti i dettagli dell'intervista nel video.

Professionisti
Società

Notizie correlate