Tags: Obbligazionario |

Global corporate l’essenziale è saper scegliere


La performance realizzata nel 2013 rispecchia le differenze: mentre i fondi di obbligazioni corporate in euro hanno guadagnato in media il 2,3%, le corporate globali hanno perso il 3,2%. Prima di scegliere un prodotto occorre quindi analizzare diversi fattori.

Uno di questi è la qualità dell’emittente. Molti fondi hanno la flessibilità di investire in obbligazioni high yield, mentre altri devono limitare gli investimenti al debito investment grade. “È importante non soltanto sapere quali margini abbia un fondo per investire in high yield, ma anche cosa faccia nella pratica”, sottolinea Pilar Téllez, analista di Allfunds Bank. 

Occorre, inoltre analizzare se i prodotti prevedono la copertura del rischio di cambio. E, se non lo coprono, “è importante tenere conto se il gestore può gestire attivamente la valuta o limitarsi semplicemente a non coprirla”. L’esposizione a valute diverse dalla valuta di base del fondo non significa un aumento del rischio, spiega Téllez. 

IN DETTAGLIO
Caratteristiche dei fondi

NOME DEL FONDO (STATISTICHE UTILIZZANDO DATI GIORNALIERI) CapitalAtWorkFoyer-Corporate Bonds atWork E EUR Goldman Sachs Global Credit Portfolio (Hdg) Base Acc USD Invesco Global Inv Grade Corp Bond A Dis MD
       
DATA DI LANCIO 5/5/04 26/1/06 29/4/10
SOCIETÀ DI GESTIONE CapitalATWORK F. GSAM Invesco 
INDICE DI RIFERIMENTO  B. Eur Agg COR TR B. Gl. AgG C TR USD B. Gl. Agg CORP TR
ISIN  LU0184243128 LU0234589348 LU0482542841
VALUTA BASE EUR USD USD
INVESTIMENTO MINIMO (CLASSE RETAIL) 1 PARTICIPACIÓN 5.000 USD 1.500 USD
COM. DI GESTIONE (CLASSE RETAIL) 0,90% 1,00% 1,00%
COM. DI PERFORMANCE  (C. RETAIL) NO NO NO
COM. DI RIMBORSO (CL. RETAIL) NO NO NO
COM. DI SOTTOSCRIZIONE  (CL. RETAIL) NO NO NO
FLESSIONE GIORNALIERA MAS.1 ANNO  -5,59% -5,08% -6,44%
RIALZO GIORNALIERO MASSIMO 1 ANNO  0,52% 0,71% 0,71%
VOLATILITÀ 1 ANNO  3,25% 3,20% 3,30%
INDICE DI SHARPE 1 ANNO   -0,17 0,18 0,32
BETA 1 ANNO  1,34 1,15 0,94
ALFA  1 ANNO  -0,45% 0,01% 0,04%
DOMICILIO LUSSEMBURGO LUSSEMBURGO LUSSEMBURGO
NOME DEL GESTORE PAUL SMETS JEREMY CAVE LYNDON MAN
ANNI DI ESPERIENZA DEL GESTORE 16 30 13
RATING S&P DEL FONDO GOLD - BRONZE
RATING DI MORNINGSTAR - - -

 

 

NOME DEL FONDO (STATISTICHE UTILIZZANDO DATI GIORNALIERI) JPM Global Corporate Bond D Acc USD PIMCO GIS Global Invt Grade Credit E USD Acc Schroder ISF Global Corporate Bd B1 Acc
  SFP_B    
DATA DI LANCIO 27/2/09 10/12/08 28/6/02
SOCIETÀ DI GESTIONE J.P.MORGAN AM PIMCO  Schroders
INDICE DI RIFERIMENTO  B. Gl. Ag CO TR B. GL. Agg Cr TR USD B. Gl Ag C TR USD
ISIN  LU0408846706 IE00B3K7XK29 LU0133715044
VALUTA BASE USD USD USD
INVESTIMENTO MINIMO (CLASSE RETAIL) 5.000 USD 5.000 USD 1.000 USD
COM. DI GESTIONE (CLASSE RETAIL) 1,20% 1,39% 0,75%
COM. DI PERFORMANCE  (C. RETAIL) NO NO NO
COM. DI RIMBORSO (CL. RETAIL) 0,50% NO NO
COM. DI SOTTOSCRIZIONE  (CL. RETAIL) NO NO NO
FLESSIONE GIORNALIERA MAS.1 ANNO  -5,72% -6,68% -5,55%
RIALZO GIORNALIERO MASSIMO 1 ANNO  0,71% 0,49% 0,87%
VOLATILITÀ 1 ANNO  3,88% 3,18% 3,36%
INDICE DI SHARPE 1 ANNO   -0,26 -0,27 -0,25
BETA 1 ANNO  1,27 1,16 1,22
ALFA  1 ANNO  -0,13% -0,07 -0,06
DOMICILIO LUSSEMBURGO IRLANDA LUSSEMBURGO
NOME DEL GESTORE LISA COLEMAN MARK KIESEL WESLEY SPARKS
ANNI DI ESPERIENZA DEL GESTORE 33 21 26
RATING S&P DEL FONDO - - GOLD
RATING DI MORNINGSTAR - SILVER -

 

Per Fernando Luque, editor di Morningstar, il fattore valuta ha avuto un impatto notevole e in generale non particolarmente favorevole per gli investitori spagnoli, poiché le categorie con orientamento euro o coperte in euro hanno realizzato performance superiori ai fondi in valute diverse.

La durata è un altro fattore da analizzare in questi fondi. Di media, oscilla tra i cinque e i sei anni, sebbene esistano eccezioni.

Il 2013 è stato, in generale, un anno difficile per questi prodotti. L’esposizione all’Europa (intesa sia come Eurozona, sia come Gran Bretagna) e ai titoli high yield ha offerto performance superiori a quelli realizzati dagli altri segmenti del mercato obbligazionario. La spiegazione va ricercata nella riduzione degli spread e nei tassi d’insolvenza contenuti, spiega Luque.

CAPITALATWORK CORPORATE BONDS
Solamente il 20% in attivi sub investment grade
Paul Smets gestore del fondo

Il fondo di CapitalAtWork Foyer Group investe in un portafoglio internazionale di corporate bonds ben diversificato. Il processo d’investimento si basa sulla selezione titoli e le obbligazioni sono scelte sulla base di una serie di criteri: la solidità del bilancio dell’emittente, l’incremento della generazione di cassa, analisi razionale e capacità finanziaria secondo la metodologia del cash flow disponibile / valore d’impresa sviluppato internamente. La diversificazione in attivi below investment grade è limitata al 20% e la sua gestione è svincolata dagli indici di riferimento. Il gestore del fondo è Paul Smets, responsabile di tutta la gamma di fondi azionari dell’istituto. S&P Capital IQ gli attribuisce una valutazione Gold.

GOLDMAN SACHS GLOBAL CREDIT P.
Massima qualità del credito: 100% investment grade
Jeremy Cave gestore del fondo

Si tratta di un fondo di obbligazioni corporate molto diversificato, il cui benchmark è l’indice Barclays Capital Global Aggregate Credit. Investe in titoli investment grade di tutto il mondo. Non può comprare emissioni high yield, ma se una delle obbligazioni in portafoglio viene declassata a high yield, è possibile mantenerla in portafoglio affinché il team di gestione, guidato da Jeremy Cave, non sia costretto a vendere in condizioni di mercato sfavorevoli. È inoltre autorizzato a investire in titoli di organismi quasi-sovrani e in titoli ipotecari, per aumentare la diversificazione. Il fondo copre il rischio valutario delle obbligazioni sottostanti, il che gli permette di offrire classi con copertura valutaria (hedged). 

INVESCO GL INV GRADE CORP BOND
Obbligazioni con rating non inferiore a bbb
Lyndon Man gestore del fondo

Investe in obbligazioni corporate di tutto il mondo con rating investment grade (oltre il 95% delle posizioni in portafoglio presenta un rating non inferiore a BBB). Il processo d’investimento adottato dal team, guidato da Lyndon Man, coniuga l’analisi macroeconomica ad un’analisi fondamentale, per identificare le inefficienze del mercato e massimizzare tutte le opportunità. Inoltre, il fondo è fortemente diversificato: circa 70 posizioni differenti e poco oltre il 50% dei titoli espressi in dollari (nettamente meno del benchmark), a fronte del 45% espresso in euro e in sterline. Ha ottenuto una valutazione Bronze da S&P Capital IQ.

JPM GLOBAL CORPORATE BOND
Analisi approfondita e obbligazioni di alta qualità
Lisa Coleman gestore del fondo

L’obiettivo è realizzare una performance investendo in un portafoglio diversificato di obbligazioni corporate di alta qualità (rating pari o superiore a BBB) a livello globale. L’analisi fondamentale è la chiave del processo decisionale. Il team effettua un’analisi approfondita di ogni titolo da inserire in portafoglio, con l’obiettivo di massimizzare la qualità, identificare le valutazioni più interessanti e ridurre al minimo la probabilità di insolvenze. Il fondo non investe in titoli strutturati o in cartolarizzazioni, mentre in modo strategico può investire occasionalmente in titoli di Stato investment grade. Il gestore del fondo è Lisa Coleman.

PIMCO GIS GLOBAL INVT GRADE CREDIT
Può investire il 15% in obbligazioni con rating inferiore a baa
Mark Kiesel gestore del fondo

Il fondo, gestito da Mark Kiesel, investe principalmente in titoli di alta qualità, ma fino al 15% del portafoglio può essere investito in titoli con rating inferiore a Baa, e fino ad un massimo del 20% può essere investito in valute diverse dal dollaro. Il processo di selezione coniuga l’analisi macroeconomica con l’analisi fondamentale. La prima fonte di valore aggiunto è la selezione titoli (50-70%) seguita dalla ripartizione settoriale (10-30%).  La gestione della duration e della curva dei tassi aggiunge tra 0 e 20%, e lo sfruttamento delle inefficienze del mercato così come le opportunità tattiche below investment grade apportano 0-10% ciascuno. Ha ottenuto una valutazione Silver dagli analisti qualitativi di Morningstar. 

SCHRODER ISF GL CORPORATE BD
Possibilità Di Investire In Debito Sovrano E Obbligazioni 
Wesley Sparks gestore del fondo

Investe in obbligazioni corporate investment grade di emittenti di qualità di tutto il mondo. Può inoltre investire in titoli sovrani e obbligazioni corporate high yield se ritenuto opportuno, e un massimo del 20% in obbligazioni emessi dagli Stati. Beneficia di un approccio attivo e flessibile, senza restrizioni, che permette al fondo di adattarsi alle condizioni del mercato. Il processo si basa sulla valutazione di settori specifici, mediante l’analisi del credito economico e fondamentale. Il gestore del fondo, Wesley Sparks, si avvale di un team costituito da oltre 140 specialisti di fixed income. Il fondo di Schroders ha ottenuto una valutazione Gold da S&P Capital IQ.

 

Professionisti

Notizie correlate