GFG ha lanciato un nuovo fondo obbligazionario


Il nuovo fondo obbligazionario di GFG Funds, il Global Corporate Bond è l’ultima aggiunta alla gamma di fondi della società. Il prodotto, lanciato a novembre 2019, investe in obbligazioni Corporate denominate in euro ed è gestito a benchmark, in maniera attiva. Global Corporate Bond mantiene un rating medio Investment Grade e una duration prossima a quella dell’indice di riferimento, pari a circa 5 anni.

“Questo fondo rappresenta per noi il naturale sviluppo delle competenze sviluppate in house attraverso la gestione di un fondo Obbligazionario EUR Aggregate da oltre 8 anni, e risponde perfettamente alle esigenze degli investitori nell’attuale contesto di mercato” spiega Roberto Scisci, gestore del fondo a capo del team. “Dopo le performance straordinarie dell’anno scorso, riteniamo che il credito continuerà a registrare risultati molto soddisfacenti anche nel 2020”, continua il gestore. “E per questo motivo deve trovare spazio nell’asset allocation di inizio anno. Gli spread hanno ancora spazio di restringimento; mentre i minimi pre-crisi potrebbero essere difficili da raggiungere, un ritorno ai livelli del 2015 è possibile.”

“I principali driver dell’anno scorso rimangono attuali: la caccia al rendimento in un contesto di tassi estremamente bassi e il costante supporto dei flussi della Banca centrale europea, che ha ripreso il programma di acquisti mensile (Quantitative Easing) a partire da novembre. In aggiunta, l’attuale trend bullish del mercato azionario accompagnato da una bassa volatilità rappresenta un ambiente eccezionalmente favorevole al credito” aggiunge Roberta Aldeghi, macro strategist del team di gestione.  

Un prodotto per i clienti istituzionali

La strategia di investimento, che mira a sovraperformare l’indice di riferimento sui diversi tratti della curva, e l’attenta gestione del rischio fanno di Global Corporate Bond un prodotto adatto in primis a clienti istituzionali. Il fondo mira infatti a mantenere una bassa tracking error e un allineamento di rendimenti con il mercato di riferimento, prestandosi ad essere utilizzato come building block all’interno delle asset allocation dei clienti finali.

In foto da sinistra verso destra:

Professionisti
Società

Notizie correlate