Generali Investments, brillano i comparti obbligazionari governativi europei


In occasione dei Thomson Reuters Lipper Fund Awards 2018, i comparti obbligazionari governativi europei di Generali Investments SICAV (GIS) gestiti da Mauro Valle hanno ricevuto un totale di dieci premi in cinque diversi Paesi europei. Da oltre trent’anni, in più di 20 Paesi nel mondo, i Thomson Reuters Lipper Fund Awards premiano i fondi e le società di gestione che si sono distinti ottenendo risultati solidi e costanti in relazione al rischio, rispetto ai propri pari.

GIS Euro Bond, che nel 2018 si è aggiudicato il doppio rating Blockbuster e Consistente Funds People, è stato premiato in Francia, Germania, Austria, Gran Bretagna e a livello paneuropeo per le sue performance nel corso di 5 anni, e nei Paesi Bassi per le performance su 3 e 5 anni. Altri premi sono stati attribuiti in Francia a GIS Euro Bond 1-3 Years, Blockbuster Funds People (per periodi di performance su 3 e 5 anni) e GIS Euro Bond 3-5 Years (per la performance su 3 anni).

Valle, spiega una nota della casa, segue una strategia di gestione attiva finalizzata a generare un extra rendimento positivo rispetto al benchmark, mantenendo un adeguato profilo di rischio del portafoglio. Il processo di investimento si basa sugli input del Research Team di Generali Investments, che effettua un'analisi approfondita degli emittenti governativi sulla base di analisi quantitative e modelli proprietari. I portafogli sono gestiti in termini di sensibilità ai tassi di interesse e di esposizione a diversi paesi, tenendo anche conto dei fattori che di volta in volta potrebbero influenzare la curva dei rendimenti.

Professionisti
Società

Notizie correlate