Tags: Business |

GAM sospende le negoziazioni, ma viene mantenuto il valore patrimoniale netto giornaliero dei fondi di Tim Haywood


GAM Investments ha annunciato oggi che tutte le operazioni di sottoscrizione e rimborso dei fondi con strategie absolute return bond (ARBF) sono state sospese a partire dal 31 luglio, dal momento Tim Haywood è stato rimosso come responsabile del rendimento assoluto di GAM, a seguito di un'indagine interna in relazione ad alcune delle sue procedure in merito alla gestione del rischio. Questa decisione è stata presa a causa dell'elevato volume di ordini di rimborso ricevuti su questi prodotti dopo la notizia. In questo modo, nessun investitore ha potuto uscire dai fondi dopo che le informazioni sono state rese pubbliche questo martedì.

Secondo una dichiarazione, l'obiettivo è "massimizzare il valore e la liquidità per i clienti". In questo senso, stanno studiando tutti i passi futuri, compresa la liquidazione dei fondi. I fondi interessati rappresentano 7,3 miliardi di franchi svizzeri di patrimonio gestito al 31 luglio. I prodotti sono GAM Multibond - Absolute Return Bond Fund, GAM Multibond - Absolute Return Bond Plus e GAM Multibond - Absolute Return Bond Defender.

Come spiegato nella dichiarazione, dopo la sospensione di Tim Haywood, i fondi ARBF hanno registrato un alto livello di richieste di rimborso. "Sebbene i fondi abbiano la liquidità necessaria per soddisfare queste richieste, tali azioni porterebbero a un cambiamento sproporzionato nella composizione del loro portafoglio, che potrebbe mettere a repentaglio gli interessi dei restanti investitori", spiega la società. 

Pertanto, l'obiettivo principale di GAM è "garantire la parità di trattamento di tutti gli investitori e la tutela dei loro interessi". In questo senso, il gestore sta consultando i clienti per vedere quali sono le migliori modalità per fornire liquidità nelle stesse condizioni a tutti i clienti. "La società si sta adoperando per offrire una soluzione per gli investitori nel più breve tempo possibile ", spiega. L'Asset manager ha bisogno di qualche giorno per prendere la decisione finale. Nel frattempo, saranno interrotti gli addebiti delle commissioni di gestione a questi fondi nel caso in cui rimangano sospesi o entrino in liquidazione. In questi giorni, la società pubblicherà giornalmente il valore patrimoniale netto dei fondi interessati con le valutazioni effettuate ai prezzi di mercato di State Street. In questo modo, il cliente avrà informazioni aggiornate sul valore di mercato dei propri investimenti.

Nessun'altra parte dell'attività di GAM è stata interessata. Gli altri team d’investimento della società e i suoi gestori esterni continuano a gestire i fondi normalmente. Il CEO di GAM, Alexander S. Friedman, ha detto: "ci siamo impegnati a proteggere gli interessi dei nostri clienti. Stiamo lavorando per garantire e massimizzare il valore e la liquidità per gli investitori ARBF, e cercare di creare strutture alternative per i clienti che vogliono continuare a investire con il team ARBF; sono fiducioso che questo solido team possa continuare a fornire le soluzioni di gestione attiva a fronte delle differenti richieste dei nostri clienti ".

Il presidente del gruppo, Hugh Scott-Barrett, ha anche osservato che "il consiglio riconosce che gli eventi recenti sono stati una battuta d'arresto per l'azienda. Tuttavia, abbiamo assoluta fiducia nella forza di GAM come asset manager diversificato e la capacità dei loro team d’investimento per soddisfare la richiesta di rimborso”.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente