Fundsmith Equity, la ricerca della qualità


La filosofia adottata da questo fondo di Fundsmith è descritta in maniera molto chiara dal gestore Terry Smith, che è anche il responsabile degli investimenti: “cerchiamo di investire solo in società di buona qualità con valutazioni abbastanza convenienti e poi aspettiamo, tanto che abbiamo un indice di rotazione molto contenuto." Infatti, oggi il portafoglio del Fundsmith Equity è uno dei più concentrati, soprattutto considerando che si tratta di un fondo azionario globale con un ampio universo di investimento. Il fatto che il portafoglio sia a malapena composto da 30 società spiega perché il fondo non tenga quasi mai conto dell'indice di riferimento nella selezione di tali società dato che ha una quota attiva superiore al 90%. Il fondo vanta il Rating A FundsPeople (Preferito dagli Analisti).

Attualmente, secondo i dati di Morningstar, gran parte del portafoglio di questo fondo è esposto agli Stati Uniti (più del 60% del totale) anche se al momento le maggiori opportunità di investimento si trovano fuori dal mercato USA. “Approfittando della recente turbolenza del mercato, abbiamo acquistato due nuove partecipazioni che hanno risentito di quanto accaduto in Cina. Purtroppo, non abbiamo ancora rivelato i loro nomi", afferma il gestore.

Professionisti
Società

Notizie correlate