Tags: Business |

Poste e Intesa siglano un accordo di distribuzione


Poste Italiane e Intesa Sanpaolo hanno firmato un accordo quadro triennale per la distribuzione di specifici prodotti e servizi dei due gruppi mediante una serie di successivi accordi attuativi e non esclusivi con l’obiettivo di ampliare e migliorare l’offerta disponibile per i loro clienti.

Gli ambiti di collaborazione, chiarisce una nota, riguardano principalmente mutui e prestiti personali erogati da Intesa Sanpaolo e collocati tramite la rete degli uffici postali, prodotti di wealth & asset management gestiti da Eurizon Capital SGR per fornire ai clienti di Poste Italiane una più ampia offerta di prodotti, servizi di pagamento compresi i bollettini postali tramite i canali fisici e remoti di Intesa Sanpaolo e Banca 5, incluse le ricariche PostePay.

In linea con Deliver 2022, il piano strategico quinquennale di Poste Italiane presentato a fine febbraio, l’accordo amplia la gamma di prodotti che Poste offre attraverso la sua rete capillare per rispondere al meglio all’evoluzione dei bisogni dei suoi 34 milioni di clienti e rientra nella strategia distributiva di Intesa Sanpaolo, che si basa sul modello di banca multicanale e sulla copertura mirata del territorio per ottimizzare la prossimità ai clienti. 

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente

I più letti