Tags: Gestori | Business |

Eurizon, regina di aprile


L’industria italiana del risparmio gestito ha inaugurato il secondo trimestre dell’anno con una raccolta di 2,9 miliardi di euro trainata dai fondi aperti e un patrimonio pari a 2.091 miliardi, come emerso dalla mappa elaborata dall’Ufficio studi di Assogestioni. Protagonista indiscussa del mese è stata Eurizon che con i suoi 1,4 miliardi di flussi netti riesce a collocarsi sul gradino più alto del podio in termini di raccolta. Dopo di lei ci sono JP Morgan, con circa 1 miliardo di euro, e AXA, con 947 milioni.

“Anche il mese di aprile conferma il nostro trend di crescita e la proficua collaborazione con le nostre reti di vendita”, ha affermato Massimo Mazzini, responsabile marketing e sviluppo commerciale di Eurizon, commentando gli ottimi risultati della società. “Grazie al livello di servizio che insieme riusciamo a fornire, sia la clientela retail che quella istituzionale continuano a scegliere i nostri prodotti. Risultati rilevanti sono derivati anche dalle gestioni di portafoglio istituzionali, che confermano la nostra vocazione a studiare un’offerta in continua evoluzione in risposta alle esigenze di tutte le tipologie di risparmiatori”.

Tra le entità che archiviano il mese in territorio negativo, troviamo il Gruppo Generali (-979 mln), i cui risultati, spiega una nota, “sono dovuti principalmente ad operazioni infragruppo”, State Street Global Advisors (-507 mln) e il Gruppo Banco BPM (-355 mln).

I gruppi italiani che raccolgono e perdono di più ad aprile 2018

Gruppi e società at. gestito Fondi aperti Gestioni di portafoglio retail Gestioni di portafoglio istituzionali Raccolta netta
EURIZON CAPITAL
252.114
143.251
11.589
97.274
1.442
ANIMA HOLDING 
83.353
71.892
2.182
9.279
346
GRUPPO UBI BANCA 
56.974
31.619
4.300
21.055
253
KAIROS PARTNERS  10.827 8.780 2.047  
157
GRUPPO MEDIOBANCA 9.587 4.834 3.128 1.625
110
ARCA 
32.088
28.286
 
3.802
91
CREDITO EMILIANO  22.003 8.660 6.565 6.778
84
HEDGE INVEST  447 447    
32
ICCREA  7.692 4.130 63 3.499
23
BANCA FINNAT EURAMERICA  624 291 281 52
20
           
GRUPPO GENERALI
419.670
75.229
4.915
339.527
-979
GRUPPO BANCO BPM 14.483   2.843 11.640
-355
GRUPPO AZIMUT
34.990
27.209
5.218
2.563
-244
FIDEURAM 
70.165
41.308
20.665
8.192
-217
POSTE ITALIANE 
85.036
2.038
 
82.999
-103
GRUPPO BANCA INTERMOBILIARE 2.245 1.381 743 120
-79
ERSEL  4.529 3.783 746  
-68
GRUPPO MEDIOLANUM
47.157
46.228
145
783
-59
GRUPPO MONTEPASCHI  6.144   3.213 2.930
-23
CONSULTINVEST  1.195 1.041 106 48
-12

I gruppi esteri che raccolgono e perdono di più ad aprile 2018

Gruppi e società Pat. gestito Fondi aperti Gestioni di portafoglio retail Gestioni di portafoglio istituzionali Raccolta netta
JP MORGAN ASSET MANAGEMENT
36.491
36.491
   
1.002
AXA IM
39.954
7.967
 
31.987
947
AMUNDI GROUP 
207.424
121.153
2.718
83.553
868
M&G INVESTMENTS 21.031 21.031    
314
MORGAN STANLEY  19.508 19.508     272
UBS ASSET MANAGEMENT 9.763 9.165   598
245
ALLIANZ 
47.510
9.141
1.641
36.727
158
INVESCO §
27.474
27.474
   
127
           
STATE STREET GLOBAL ADVISORS  9.009 3.034   5.975
-507
LYXOR 11.721 11.721    
-252
GRUPPO BNP PARIBAS 
35.893
19.287
2.098
14.509
-223
GRUPPO DEUTSCHE BANK 22.311 18.111 2.208 1.992
-215
FRANKLIN TEMPLETON INVESTMENTS § 16.257 16.257   129
-147
SCHRODERS 20.349 20.349    
-100

Fonte: Assogestioni. Dati in mln di euro, ordinati per raccolta netta.  
§ Raccolta netta parziale.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente