Tags: Gestori | Business |

Ecco le dieci società con il miglior brand in Italia (secondo i fund selector)


Nel settore del risparmio gestito il brand è fondamentale. Avere una buona immagine è importante visto che la fiducia degli investitori è il motore essenziale che muove il business delle società di gestione. Ma qual è l’entità che gode della miglior immagine? A svelarcelo, come ogni anno, è l’edizione 2019 Fund Brand 50, uno studio elaborato da Broadridge Financial Solutions che stila una classifica delle dieci società più apprezzate dai fund selector italiani.

Quest’anno il ranking fa davvero notizia: dopo sette anni di dominio indiscusso del trio BlackRock, J.P. Morgan e Fidelity International, per la prima volta il podio italiano cambia leadership. La palma d’oro spetta sempre a BlackRock ma la seconda posizione per la prima volta subisce una variazione: J.P. Morgan esce dal podio e scende di due posizioni, per lasciar spazio a M&G Investments che, di contro, sale di due posizioni rispetto allo scorso anno. Terza in classifica si riconferma come sempre Fidelity.  Pictet AM e PIMCO mantengono il quinto e sesto posto, così come nel ranking del 2018, mentre al settimo posto troviamo Schroders, che sale di una posizione rispetto all’anno anteriore. Quest’anno poi Nordea esce dalla top ten per far spazio invece a Morgan Stanley che occupa l’ottava posizione, salendo di ben tre posti. Nona Invesco, che perde due posti rispetto all’anno scorso. A chiudere la classifica troviamo invece Amundi, che resta sostanzialmente stabile.

Ranking delle dieci società di gestione con il miglior brand in Italia nel 2019

Classifica  Società di gestione  Variazione rispetto al 2018
1. BlackRock =
2. M&G Investments +2
3. Fidelity =
4. J.P. Morgan AM -2
5. Pictet AM =
6. PIMCO =
7. Schroders +1
8. Morgan Stanley +3
9. Invesco -2
10. Amundi =

Fonte: Broadridge.

 

Se mettiamo a confronto la top ten italiana con la classifica europea notiamo alcune differenze. In Europa il terzetto tiene testa e J.P. Morgan continua a dominare in seconda posizione. Inoltre settimo e ottavo posto sono occupati da Robeco e Dws. PIMCO e Morgan Stanley sono fuori dal ranking europeo.

Tra i brand con una più rapida crescita, subito dopo la decima posizione, troviamo le statunitensi Morgan Stanley, T. Rowe Price e Wellington Management; la fund house britannica Hermes e il gruppo franco-tedesco Oddo.

"Le dimensioni non contano quando si tratta di creare un marchio credibile", spiega Diana Mackay, managing director, Broadridge Global Distribution Solutions. Secondo l’esperta, la classifica di quest'anno dimostra, più che mai, che il successo di un brand non riguarda semplicemente la grandezza, il costo o i rendimenti. "MiFID II ha avuto un effetto dirompente sul settore, ponendo il costo al centro della selezione dei fondi, ma questa è una via diretta verso la mercificazione. Ora, le società di gestione devono lavorare di più per sviluppare proposte che i clienti considerino autentiche e con le quali desiderano connettersi. È la differenza tra 'love' e 'like'. Un brand duraturo è un brand amato per quello che è, non per ciò che fa", sottolinea la manager.

Lo studio evidenzia, poi, alcuni aspetti interessanti. Ad esempio, l’investimento SRI è il tallone d'Achille per molti dei grandi player negli Stati Uniti, mentre le entità più piccole e le boutique specializzate continuano anche quest’anno a migliorare la loro immagine. A tal proposito, la boutique svedese Lannebo Fonder è ancora una volta la società più apprezzata dai fund selector europei. Le fund house specializzate e in grado di generare alpha continuano a suscitare grande interesse ma, anche nel caso di entità più piccole, i fund selector attribuiscono grande importanza alla solidità aziendale e considerano la stabilità del team d’investimento come il fattore più importante per poter valutare il loro brand.

Ranking delle 10 società con il miglior brand in Europa nel 2019  

Classifica  Società di gestione  Variazione rispetto al 2018
1. BlackRock =
2. J.P.Morgan AM =
3. Fidelity =
4. Pictet AM =
5. M&G Investments +1
6. Schroders -1
7. Robeco +2
8. DWS -1
9. Invesco -1
10. Amundi +2

Fonte: Broadridge.

Professionisti
Società

Notizie correlate