Due nuovi fondi di NN IP sui mutui ipotecari


Si amplia l'offerta di strategie sui mutui ipotecari di NN Investment Partners (NN IP). Lanciati due nuovi fondi che acquisteranno titoli cartolarizzati dalla piattaforma olandese per il finanziamento di crediti ipotecari Venn Hypotheken, la cui quota di maggioranza era stata acquisita da NN IP stessa nel novembre del 2019.

"Un'acquisizione grazie alla quale NN IP ha voluto ampliare le possibilità per i suoi clienti istituzionali di investire nei mutui ipotecari olandesi oltre al già esistente NN Dutch Residential Mortgages Fund, gestito da un team dedicato alle strategie di investimento ipotecario con oltre 32 miliardi di Euro di masse in gestione", si legge nel comunicato che accompagna il lancio. 

I due nuovi fondi (NN Dutch Residential Mortgage Fund NHG e NN Dutch Residential Mortgage Fund non-NH) investono in mutui residenziali olandesi, acquistati sul mercato da Venn Hypotheken. Un fondo investirà interamente in crediti ipotecari con una garanzia ipotecaria nazionale (NHG), l’altro in crediti ipotecari che non presentano questa garanzia (non-NHG). Questo consente a NN IP di offrire ai clienti una soluzione flessibile in termini di ritorno corretto per il rischio e permette a Venn Hypotheken di incrementare la sua quota di mercato, poiché potrà offrire più tipologie di mutui ipotecari agli acquirenti di case.

I fondi forniscono un'esposizione efficiente e flessibile all’asset class e, rispetto ai mandati specifici su questa asset class, consentono impegni minori, maggiore facilità operativa e liquidità. Il lancio di questi fondi, autorizzati per il collocamento alla sola clientela istituzionale anche in Italia, avviene in risposta alla continua crescita della domanda da parte degli investitori di strategie legate ai mutui residenziali.

I fondi di NN IP offrono agli investitori istituzionali rendimento e spread interessanti, mantenendo un profilo di rischio conservativo con basse perdite di credito durante tutto il ciclo. I nuovi fondi consentono agli investitori di beneficiare delle comprovate capacità di sottoscrizione e di servizio di Venn, combinate con il solido track record e l'alta qualità della gestione di portafoglio propria di NN IP su questa asset class. 

Bart Bakx, head of ABS & Mortgages, ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di espandere la nostra offerta come risultato di questa acquisizione, di assicurare il pieno controllo sull'intera catena del valore e di migliorare le nostre capacità per servire ancora meglio i nostri investitori. Con questi due nuovi fondi, possiamo offrire prodotti accessibili ai nostri clienti, un’ulteriore conferma della nostra capacità di soddisfare le loro esigenze in tema di investimenti”.

Marc De Moor, CEO Venn Hypotheken, ha aggiunto: "La mia squadra è entusiasta di offrire in maniera esclusiva i titoli per questi due nuovi fondi. Le loro politiche d'investimento combinate permetteranno a Venn Hypotheken di espandere ulteriormente la sua offerta di mutui ipotecari per gli acquirenti di case con categorie di rischio complementari e periodi di azzeramento dei tassi d'interesse".

Professionisti

Notizie correlate