Tags: USA |

Donne e investimenti, tra stereotipi e realtà


Solo negli Stati Uniti le donne gestiscono oltre 11,2 miliardi di dollari in asset. Un recente sondaggio commissionato da Capital Group negli USA rivela che la maggior parte delle donne intervistate è profondamente coinvolta nel processo decisionale d’investimento, contribuisce significativamente alle entrate familiari e gestisce in modo molto acuto il proprio portafoglio. Nonostante tutto, però, otto su dieci affermano di aver sperimentato sulla propria pelle alcuni stereotipi negativi relativi al loro approccio agli investimenti. Nello studio la società americana li ha messi a confronto con la visione reale che le partecipanti hanno di sé: 

Stereotipo 

Realtà

È mio marito/compagno a prendere le decisioni d’investimento (26%)

Prendo io stessa le mie decisioni d’investimento o ne condivido la responsabilità con mio marito/compagno (40%)

Non mi piace il rischio (30%)

Ho un atteggiamento riflessivo e assumo il rischio investendo nel lungo termine (44%)

Guadagno meno di mio marito/compagno (32%)

Contribuisco in modo significativo alle entrate familiari (53%)

Conosco poco o niente di investimenti (33%)

Ho lo stesso peso di mio marito nel decidere sugli investimenti (44%)

La matematica e i numeri mi confondono (23%)

A grandi linee, so com’è composto e quali asset class fanno parte del mio portafoglio (50%)

Società

Notizie correlate