Tags: Business | Alternativi |

Credit Suisse AM punta ai private market con un nuovo team


Credit Suisse Asset Management punta allo sviluppo nel private market. L’asset manager svizzero entra nel mercato degli asset reali con un nuovo team dedicato, sotto la guida di Ralph Bloch. Il Thematic Private Market Equity Group sarà basato a Zurigo e sarà parte integrante del team Thematic Equity.

Crescere nel business dei private markets”, commenta Filippo Rima, head of equity di Credit Suisse AM, “rappresenta per noi un obiettivo strategico e la naturale evoluzione della nostra attività”. Secondo Rima infatti, nell’attuale contesto di mercato sempre più investitori desiderano poter investire in strumenti illiquidi in grado di generare rendimenti costanti e decorrelati dai mercati tradizionali.

Trovare rendimento in un contesto di tassi bassi

“Il business del nostro team azionario tematico è cresciuto fino a trasformarsi in un’attività con un patrimonio gestito di oltre 8 milioni di franchi svizzeri che abbraccia 4 strategie tematiche”, aggiunge Rima. “Questa espansione strategica", aggiunge, "perfezionerà la nostra partnership con il Politecnico federale di Zurigo (ETH) e con il Thematic Equity Advisory Board lanciata nel 2019”, spiega. “L’esigenza di accrescere l’esposizione alle aziende presenti nel nostro universo tematico prima che entrino in borsa si è fatta sempre più importante”, prosegue Rima.  “Gli investitori in cerca di rendimenti in un contesto volatile e di tassi bassi, oggi più che mai potrebbero trarre vantaggio includendo gli investimenti nel mercato privato in un portafoglio più ampio”, conclude.

Ralph Bloch, che prenderà le redini del nuovo team a partire dal 1° marzo 2020, vanta più di 20 anni di esperienza in questo ruolo. Guiderà un team dedicato di specialisti nel mercato del private equity, che si formerà nel corso dei prossimi tre o quattro mesi. Presente in Credit Suisse dal 1999, ha iniziato la sua carriera nella divisione Equity Capital Markets (ECM) dell’Investment Bank a Zurigo, transitando anche nell’ECM di Londra e New York, dove è intervenuto in operazioni di M&A, derivati azionari, obbligazioni convertibili e offerte correlate ad azioni. Entrato in Solution Partners nel 2007, è poi diventato Regional Head Switzerland del gruppo. Nel 2017 è entrato in Premium Clients come Head Solution Partners e successivamente è stato posto a capo dello Strategic Advisory Group.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente

I più letti