Tags: Fuori sede |

Credem a sostegno delle famiglie colpite dall'emergenza coronavirus


Il Gruppo Credem ha dato la possibilità di sospendere il pagamento dei mutui fino a tre mesi per le famiglie residenti nelle diverse zone della Lombardia e Veneto.

In particolare le famiglie residenti nella cosiddetta “zona rossa” (comuni identificati da apposito decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23/2/2020*), titolari di mutui ipotecari possono richiedere la sospensione della quota capitale o dell’intera rata del mutuo fino ad un massimo di tre mesi. La domanda di sospensione, fermo restando la regolarità del piano dei pagamenti, dovrà essere presentata alla filiale di riferimento anche tramite strumenti di comunicazione a distanza (es. mail). 

Tale misura non comporterà alcun costo aggiuntivo né interessi di mora, fermo restando che gli interessi maturati durante il periodo di sospensione saranno corrisposti alla ripresa dei pagamenti e saranno distribuiti in parti uguali sulle rate residue del finanziamento. 

*Lombardia: Bertonico (LO), Casalpusterlengo (LO), Castelgerundo (LO), Castiglione D'Adda (LO), Codogno (LO), Fombio (LO), Maleo (LO), San Fiorano (LO), Somaglia (LO), Terranova dei Passerini (LO); Veneto: Vo' (PD).

Società

Notizie correlate

Credem in prima linea nella lotta al Coronavirus

Dal 14 aprile al 30 aprile 2020 il Gruppo attiva una raccolta fondi aperta a tutti per supportare la Protezione Civile. L’istituto raddoppierà l’ammontare complessivo raccolto tra clienti, personale e organi collegiali. L’iniziativa si affianca al supporto già avviato per famiglie ed imprese.

Anterior 1 2 Siguiente