Tags: Nomine |

Consob, Paolo Savona è presidente


Il professor Paolo Savona si è insediato alla presidenza della Consob. Il passaggio delle consegne tra la presidente vicaria, Anna Genovese, e il presidente entrante è avvenuto nel corso di una riunione di Commissione, tenutasi a Roma. Lo riferisce in una nota la stessa authority. Il presidente della Repubblica aveva firmato il decreto di nomina lo scorso 8 marzo e nelle ultime ore il provvedimento è stato registrato dalla Corte dei conti.

Savona, 82 anni, è un economista ed ex professore universitario. La proposta di nominarlo ministro dell’Economia, sostenuta soprattutto della Lega, fece fallire il primo tentativo di formare il governo fra Lega e Movimento 5 Stelle: ai tempi fu respinta da Sergio Mattarella, che considerava pericoloso dare l’incarico a una persona esplicitamente euroscettica. Nel secondo tentativo, Savona fu infine nominato ministro degli Affari europei, una carica molto meno rilevante. Da adesso però, lasciata la carica di governo, si occuperà di guidare la Consob (incarico che durerà fino al 2026) al posto del dimissionario Mario Nava.

Con ciò la Commissione torna ad operare nella sua composizione completa di cinque membri: oltre al neo-presidente Savona i commissari Anna Genovese, che in quanto componente del Collegio con la maggiore anzianità di Istituto ha svolto dal 14 settembre scorso le funzioni di presidente vicaria, Giuseppe Maria Berruti, Carmine Di Noia e Paolo Ciocca.

 

Notizie correlate