Tags: Nomine |

Consob: nuovo incarico per Di Noia all'Ocse


Il Commissario Consob, Carmine Di Noia, è stato nominato vice- presidente del Comitato Corporate Governance dell’Ocse. Il Comitato è guidato da Masato Kanda (presidente, Giappone), Gabriela Figueiredo Dias (vice- presidente, Portogallo), Carmine Di Noia (vice-presidente, Italia) e Carl Westphal (vice-presidente, Stati Uniti) ed è assistito dalla Divisione Corporate Governance e Corporate Finance nella direzione Ocse per gli affari finanziari e aziendali.

Il Comitato sovrintende all'attuazione dei principi di corporate governance del G20/Ocse e delle linee guida Ocse sulla corporate governance delle imprese di proprietà statale; coordina e guida il lavoro dell'Organizzazione in materia di governo societario e di questioni relative agli affari societari, compresi i beni di proprietà statale, l'integrità del mercato, il diritto societario, le insolvenze e le privatizzazioni; guida e sostiene il dialogo sui temi del governo societario tra l'Ocse e le economie dei Paesi che non sono membri.

Notizie correlate