Chi guarda ai fattori ESG sovraperforma anche in tempi di crisi


Contributo a cura di Jenn-Hui Tan, Global Head of Stewardship and Sustainable Investing, Fidelity International. Contenuto sponsorizzato

Il recente periodo di volatilità del mercato a seguito della pandemia di Covid-19 ha sconvolto nella sua gravità, non risparmiando alcuna asset class a causa della rigidità della chiusura economica necessaria per contenere l'epidemia di coronavirus. Una naturale reazione comportamentale alle crisi del mercato è quella di abbassare gli orizzonti di investimento e di concentrarsi sulle questioni a breve termine della sopravvivenza aziendale, mettendo in secondo piano le preoccupazioni a lungo termine sulla sostenibilità ambientale, il benessere degli stakeholder e la corporate governance.

Tra il 19 febbraio e il 26 marzo, Fidelity ha condotto un’indagine che ha messo a confronto le performance di oltre 2.600 aziende utilizzando i rating proprietari, quello che è emerso è che l’ampio sell-off registrato sui mercati in realtà ha discriminato le aziende in base alla loro attenzione alle questioni ESG.

L’ipotesi di partenza era che le aziende con buone caratteristiche di sostenibilità hanno team di gestione migliori e quindi avrebbero dovuto essere in grado di sovraperformare il mercato, anche in caso di crisi. I dati emersi dall’indagine hanno confermato questa tesi, evidenziando una correlazione complessivamente positiva tra solidi fattori di sostenibilità e le performance di mercato di un’azienda, dando ulteriore credito all'importanza di analizzare i fattori ESG come parte di un approccio di ricerca fondamentale.

I titoli emessi dalle aziende che si trovano ai vertici della scala di rating di sostenibilità di Fidelity, in questo breve periodo, hanno mediamente sovraperformato quelli con rating medio o inferiore. E non stiamo parlando solo di titoli azionari. La nostra ricerca ha dimostrato che anche i titoli obbligazionari di aziende con rating ESG elevati in media, dall’inizio dell’anno al 23 marzo, hanno registrato performance migliori rispetto ai competitor con rating inferiori.

Ciò conferma la nostra opinione che l'attenzione di un'azienda ai fattori di sostenibilità è importante in quanto indicativa della qualità del suo consiglio di amministrazione e del suo management. Questo porta ad aziende in grado di essere più resilienti nelle fasi di recessione e che saranno meglio posizionate per cogliere le opportunità quando l'attività economica riprenderà.

Informazioni importanti

  • Qualunque affermazione e/o dichiarazione riportata nel presente documento non può essere considerata come legalmente vincolante per Fidelity o per il destinatario.
  • Gli investitori devono tenere conto del fatto che le opinioni qui riportate potrebbero non essere più attuali e che potrebbero anche essere già state modificate.
  • Le performance passate non sono indicative dei risultati futuri. Il valore degli investimenti può diminuire o aumentare e un investitore/il cliente può anche non riottenere la somma investita.

AVVERTENZA: prima dell’adesione leggere attentamente il prospetto e il documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (“KIID”), i quali sono stati debitamente pubblicati, in lingua italiana, presso la Consob e sono disponibili presso i soggetti collocatori, nonché sul sito www.fidelity-italia.it. Se non altrimenti specificato, i commenti sono quelli di Fidelity. 

Queste informazioni non devono essere riprodotte o circolarizzate senza autorizzazione preventiva.
Fidelity fornisce esclusivamente informazioni sui suoi prodotti e non offre consulenza sugli investimenti basata su circostanze individuali, salvi i casi in cui ciò stato specificamente concordato da una società autorizzata in una comunicazione formale con il cliente. Fidelity International si riferisce al gruppo di società che compone l'organizzazione globale di gestione di investimenti che fornisce informazioni su prodotti e servizi in determinate giurisdizioni, ad eccezione dell'America settentrionale.  Questa comunicazione non è diretta e non deve essere diretta a persone residenti negli Stati Uniti o ad altri soggetti residenti in paesi dove i fondi non sono autorizzati alla distribuzione o dove non è richiesta alcuna autorizzazione.

Salva espressa indicazione in senso contrario, tutti i prodotti sono forniti da Fidelity International e tutte le opinioni espresse sono di Fidelity International. Fidelity, Fidelity International, il logo di Fidelity International e il simbolo "F" sono marchi registrati da FIL Limited. Per professionisti della ricerca si intendono associati e analisti. Il presente materiale è pubblicato da FIL Luxembourg) S.A., autorizzata e regolamentata dalla CSSF (Commission de Surveillance du Secteur Financier). CC20/31 SSO20IT0436

Professionisti
Società

Notizie correlate