Cerminara (Zenit SGR): "Per un gestore è importante cercare le opportunità sui mercati secondari"


L’attenzione di Zenit SGR alle realtà locali ha radici profonde. Infatti è dal 1996 che il fondo Zenit Pianeta Italia investe nelle aziende italiane, con un’esposizione alle PMI al di sopra del 50%. A fine febbraio la società guidata da Marco Rosati ha istituito le classi PIR dei fondi Zenit Pianeta Italia e Zenit Obbligazionario e di recente la classe della Zenit Multistrategy. “L’avvento dei PIR ha valorizzato il lavoro che stiamo svolgendo già da molti anni”, commenta Francesca Cerminara, responsabile bond e valute. "I PIR nascono con lo scopo di sostenere l’economia Italiana ed una modalità per farlo è ad esempio attraverso le offerte iniziali di quotazione, attraverso le quali le aziende recuperano risorse per progetti di investimento, crescita o anche per un cambio di azionariato". Da inizio anno Zenit ha partecipato a circa una ventina di IPO sia sull’AIM che sul mercato MTA con i suoi tre prodotti dedicati al mondo italiano per un investimento complessivo di circa 6 milioni di euro.

“Ma per un gestore è veramente importante cercare le opportunità sui mercati secondari ed è quello che facciamo quotidianamente”, spiega la manager. “Un mercato liquido è garanzia di crescita per le società quotate ma lo è altrettanto per la tranquillità degli investitori ed i PIR stanno contribuendo ad andare in questa direzione”. Zenit ha attualmente a disposizione 160 milioni di euro da allocare nelle eccellenze italiane e non si tratta solo di azioni. Infatti, grazie ai PIR, molte aziende hanno deciso di utilizzare il canale delle obbligazioni societarie per far fronte alle proprie esigenze di finanziamento con la piena soddisfazione di chi così diversifica le proprie fonti rispetto al solo canale bancario e degli investitori che riescono ad ottenere un  rendimento interessante. “Il fenomeno PIR è destinato a continuare negli anno anche grazie ai nuovi provvedimenti al vaglio del governo e noi continueremo a crederci”, conclude Cerminara.

Professionisti
Società

Notizie correlate