Cassa Dottori Commercialisti, Walter Anedda lascia l’incarico dopo quattro anni


Si è tenuta oggi a Roma la prima Assemblea dei Delegati della Cassa Dottori Commercialisti eletti nel settembre scorso, chiamati a votare il Consiglio di Amministrazione che guiderà l’ente nel prossimo quadriennio e il Collegio Sindacale. Ad accogliere i  neo-Delegati il presidente di Cassa Dottori Commercialisti, Walter Anedda che lascia l’incarico dopo quattro anni.

A seguito delle operazioni di voto che si sono svolte nel massimo rispetto delle norme di sicurezza previste dall’attuale situazione sanitaria, sono stati eletti consiglieri: Stefano Distilli, Salvatore Palma, Fabio Enrico Pessina, Monica Petrella, Michele Pirotta, Mirko Rugolo, già componenti del Consiglio di Amministrazione del mandato in chiusura ai quali si sono aggiunti Ferdinando Boccia, Antonino Dattola, Andrea Perrone, una lista in piena continuità con la Consiliatura precedente che quindi vede premiato il risultato del mandato appena concluso. 

Il Consiglio di Amministrazione dovrà ora insediarsi per eleggere tra i propri componenti il nuovo presidente che guiderà l’Ente fino al 2024. L’Assemblea ha, inoltre, eletto il nuovo Collegio Sindacale, composto da: Christian Graziani, Diego La Vecchia, Paola Ragionieri. 

“Sono particolarmente felice del risultato elettorale che vedrà un gruppo coeso e competente che sono certo potrà proseguire nello svolgere quel compito di tutela degli iscritti e dell’autonomia dell’Ente che ha da tempo caratterizzato la gestione dell’Ente. Ci tengo inoltre a ringraziare i componenti della nuova Assemblea che, nonostante le difficoltà dovute alla delicatezza del momento, hanno voluto essere presenti in numero sostanzioso e faccio i miei auguri a tutti loro e ai neo Consiglieri per proseguire nel percorso di collaborazione fattiva intrapreso nelle precedenti legislature", ha commentato Walter Anedda presidente di Cassa Dottori Commercialisti.

Professionisti
Società

Notizie correlate