Tags: Business |

CANDRIAM sbarca in Corea del Sud


CANDRIAM ha siglato una partnership con Korea Investment & Securities (KIS) per lanciare sul mercato coreano il proprio fondo sulla robotica. Il Candriam Equities L Robotics & Innovative Technology, che sarà disponibile per gli investitori attraverso un veicolo onshore sudcoreano o attraverso una struttura di feeder fund, è una delle strategie di punta di CANDRIAM progettata per beneficiare di tre megatrend: rivoluzione tecnologica (Internet of Things, guida autonoma, 5G), andamenti demografici (calo della popolazione attiva e invecchiamento della popolazione) e sfide ambientali.

In occasione del lancio, si terranno oggi a Seoul una cerimonia per la firma di un Memorandum of Understanding (MOU) tra CANDRIAM e KIS e un seminario rivolto a clienti selezionati dalla società sudcoreana, organizzato da HI Asset Management. Quest’ultima è stata infatti selezionata da KIS per gestire il veicolo onshore sudcoreano del Candriam Equities L Robotics and Innovative Technology.

CANDRIAM, gestore patrimoniale multi-specialista europeo di proprietà del gruppo New York Life, vanta una solida expertise nel campo degli investimenti tematici. Gli asset under management nell’ambito dei fondi azionari tematici globali di CANDRIAM sono più che triplicati negli ultimi 5 anni, raggiungendo i 4,25 miliardi di dollari (dati a fine marzo 2019). La strategia Robotics and Innovative Technology è stata lanciata nel 2017 e, in questo periodo, ha riportato una performance annualizzata del +20,97%1.

KIS, uno dei più importanti provider di servizi di intermediazione mobiliare, investment banking, trading e gestione patrimoniale in Corea e una delle principali controllate di Korea Investment Holdings, ha registrato una forte crescita nella sua attività di wealth management. A fine dicembre 2018, gli asset della clientela nell'ambito della gestione patrimoniale hanno toccato quota 82,3 miliardi di dollari, con una crescita del CAGR del 16,4% su un periodo quinquennale2.

Naïm Abou-Jaoudé, CEO di CANDRIAM e presidente di New York Life Investment Management International, ha dichiarato: "Siamo onorati di poter collaborare con un investitore conosciuto e affermato come KIS. L'annuncio di oggi è un importante e incoraggiante passo avanti per CANDRIAM, che fa il suo ingresso in un mercato dinamico e con un grande potenziale. Sono fiducioso che questa partnership riscuoterà successo e offrirà a CANDRIAM un solido trampolino di lancio da cui partire per espandere la propria offerta in Asia".

Il-Mun Jung, presidente e CEO di Korea Investment & Securities, ha affermato: "Siamo lieti di avviare questa collaborazione con CANDRIAM, player di rilevanza globale e nome affermato nel settore, in particolare nell'area degli investimenti tematici. Questo rapporto consentirà a KIS di continuare ad allargare la propria piattaforma di fondi  in ‘white-label’, che comprende fondi esteri con un notevole track record, con l’obiettivo di offrire ai clienti portafogli diversificati utilizzando prodotti differenziati per gli investitori coreani.”

Johan Van Der Biest, gestore del fondo CANDRIAM Robotics, ha commentato: "I robot avanzati saranno la chiave di volta della quarta rivoluzione industriale, che genererà rendimenti sostanziali per gli investitori lungimiranti. Abbiamo sviluppato solo il 25% di quanto si potrebbe ottenere nel campo della robotica. Presto vedremo l'integrazione di macchine smart e collegate a Internet che faciliteranno la nostra vita quotidiana. L'innovazione tecnologica sta avvenendo a una velocità mai osservata prima e questo si tradurrà in una miglior crescita degli utili per l'industria".

 

 

 

Professionisti
Società

Notizie correlate