Tags: Custodia | Pensioni |

BNP Paribas Securities Services si aggiudica il mandato dal Fondo Pensione Eurofer


BNP Paribas Securities Services è stata selezionata dal Fondo Pensione Eurofer come banca depositaria. I servizi resi da BNP Paribas Securities Services comprendono oltre a quelli di banca depositaria tradizionali, anche i servizi ad alto valore aggiunto quali il securities lending ed i servizi di clearing di derivati quotati. Eurofer è il fondo pensione dedicato ai dipendenti ai cui si applica il CCNL delle Attività ferroviarie, di ANAS e Nuovo trasporto viaggiatori.

Il fondo, costituito il 12 marzo 2002 nella forma di associazione senza scopo di lucro, ha l’obiettivo di assicurare ai lavoratori associati il mantenimento del proprio tenore di vita al momento della pensione, grazie alla creazione di una previdenza complementare a quella pubblica.

Stefano Catanzaro, direttore generale di BNP Paribas Securities Services Italia, ha dichiarato: "l’aggiudicazione di questo bando di gara è per noi nota di orgoglio poiché conferma il nostro impegno nel segmento della previdenza complementare italiana nel fornire soluzioni innovative con elevati standard qualititivi. Siamo molto contenti di poter dare il nostro supporto al Fondo Pensione Eurofer nell’affrontare le sfide del prossimo futuro".

Fabio Ortolani, presidente del Fondo Pensione Eurofer dichiara: “Siamo soddisfatti della collaborazione avviata con BNP Paribas Securities Services, una realtà di assoluto valore in Italia ed in Europa e che abbiamo individuato dopo un’accurata e approfondita valutazione. Siamo certi sarà di supporto al Fondo e ai nostri iscritti per far fronte alle esigenze future”.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Lettera Esma, le prime reazioni

Matteo Zanardi, investment & collateral services product specialist di BNP Paribas Securities Services, ha commentato la recente pubblicazione ESMA sugli imminenti obblighi EMIR di Backloading e introduzione Clearing per la Categoria 3.

Anterior 1 2 Siguiente