Tags: Nomine |

BMO nomina le corresponsabili del team Governance and Sustainable Investment


BMO Global Asset Management ha nominato Alice Evans e Claudia Wearmouth (in foto) nel ruolo di corresponsabili del team Governance and Sustainable Investment (GSI) e ha deciso di rafforzare la sua presenza sul mercato olandese con Pieter van Stijn.

Evans e Wearmouth saranno responsabili di integrare ulteriormente gli aspetti ESG in tutti i team di investimento della casa e contribuiranno anche ad accelerare la crescita dell’offerta di fondi responsabili di BMO e dei servizi di engagement e di voto, svolti non solo sui fondi propri ma anche su portafogli di terzi attraverso il servizio di supporto all’investimento responsabile reo® (responsible engagement overlay).

Per Evans si tratta di un ritorno in BMO, avendo già lavorato per la società dal 2010 al 2016, quando era co-Lead manager del fondo responsible Global Equity insieme a Jamie Jenkins. Prima di entrare a far parte di BMO nel 2010, ha maturato 10 anni di esperienza di investimento presso Henderson Global Investors e JP Morgan Asset Management.

Wearmouth vanta più di dieci anni di esperienza in BMO e ha lavorato per i clienti del servizio reo®, per i team di investimento e più recentemente come responsabile dell’offerta di fondi responsabili. L'esperta coordina inoltre il consiglio indipendente Responsible Investment Advisory Council (RIAC) di BMO, presieduto dall’arcivescovo di Canterbury Justin Welby.

Pieter van Stijn è stato invece nominato director del team GSI, con base in Olanda. Composto da 15 membri, è responsabile dello screening delle società basato su criteri ESG, lavora con i gestori di BMO per integrare i rischi e le opportunità ESG e si interfaccia con le società in cui BMO investe e prende parte alle procedure di voto, anche per conto dei 34 clienti del servizio di consulenza reo®.

Van Stijn vanta oltre 18 anni di esperienza nell’industria, avendo trascorso gli ultimi 11 anni in PGGM in qualità di consulente senior per gli investimenti responsabili. In precedenza è stato analista per gli investimenti responsabili presso SNS Asset Management e ha lavorato come Policy Adviser per Wissenraet & van Spaendonck.

Società

Notizie correlate

I più letti