BCC Risparmio&Previdenza adotta la piattaforma di consulenza Aladdin Wealth di BlackRock


Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, attraverso la sua società di gestione del risparmio BCC Risparmio&Previdenza, e BlackRock hanno siglato un accordo di collaborazione tecnologica e commerciale, a beneficio dei clienti delle 136 Banche di Credito Cooperativo del Gruppo.

Sul fronte tecnologico, BCC Risparmio&Previdenza potrà fare leva sulla piattaforma di consulenza Aladdin Wealth di BlackRock, nella gestione dei propri portafogli di investimento, mettendo a disposizione un modulo di consulenza finanziaria avanzata che sarà integrato nella piattaforma di Wealth Management del Gruppo Iccrea, dedicata anche alla pianificazione previdenziale e assicurativa, al monitoraggio del patrimonio immobiliare e alla gestione del ricambio generazionale dei clienti delle BCC.

Il Gruppo Iccrea allargherà così anche la proposta commerciale, aggiungendo alle attuali soluzioni già disponibili per i clienti delle BCC, come i fondi UCITS (fondi di investimento regolamentati a livello europeo), anche nuovi servizi d’investimento come gli ETF (Exchange Traded Fund), i prodotti illiquidi e, più in generale, l’accesso portafoglio globale che l’asset manager statunitense può offrire nei diversi ambiti di competenza.

L’offerta del Gruppo Iccrea, arricchita da questa collaborazione, sarà destinata agli attuali 700.000 investitori privati clienti delle BCC del Gruppo, che oggi rappresentano masse amministrate per circa 80 miliardi di euro, e alla nuova clientela su tutto il territorio nazionale. BlackRock, infine, affiancherà BCC Risparmio&Previdenza e tutte le BCC del Gruppo nell’attività di formazione dei consulenti, aiutando a perfezionare le competenze dei gestori sul territorio e il loro servizio di advisory verso la clientela.

“Questo accordo consentirà al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, che già dispone di un’architettura aperta grazie all’offerta di 15 asset manager internazionali a cui contiamo presto di affiancarne altri, di rafforzare la propria proposta nel segmento del wealth management, con l’obiettivo di incrementare i volumi del risparmio gestito di circa 8 miliardi nei prossimi 4 anni”, commenta Mauro Pastore, direttore generale di Iccrea Banca. “Con tale accordo, che consentirà di potenziare in generale il ruolo di ‘investment center’ della Sgr del Gruppo a supporto delle BCC e dei loro soci e clienti", aggiunge Pastore, "vogliamo garantire un’offerta ancora più completa, sia in termini di catalogo prodotti che di natura consulenziale, affiancandoci nelle scelte di investimento per ogni esigenza e durante le diverse fasi di vita di un investitore". "Il segmento del wealth management", conclude il manager, "è in continua evoluzione e questa partnership rientra in una più ampia rielaborazione dei modelli di consulenza che il nostro Gruppo intende mettere a disposizione delle sue BCC, avendo come obiettivo primario la soddisfazione dei bisogni di investimento dei singoli privati e delle famiglie”.

"Una buona gestione del risparmio ed una consulenza finanziaria professionale hanno un impatto fondamentale per la costruzione di un futuro finanziario più solido dei milioni di famiglie italiane e possono offrire un importante contributo alla crescita delle economie. Si tratta di temi che mai come nell'attuale crisi dovuta a COVID diventano prioritari e rilevanti. Siamo lieti di potere affiancare il gruppo bancario iccrea in questo percorso, riconoscendoci pienamente nei valori del gruppo che pongono realmente al centro gli interessi ed i bisogni dei risparmiatori”, ha aggiunto Giovanni Sandri, country head di BlackRock Italy.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente