Tags: Stile |

Banksy per tutti, in un open day firmato Fidelity International


Al via l’open day della mostra “A visual protest. The art of Banksy”: mercoledì 6 marzo, dalle 9:30 alle 19:30, presso il MUDEC in Via Tortona 56. Fidelity International, in qualità di main sponsor, offre gratuitamente a chiunque fosse interessato una visita per ammirare le opere dell’eclettico street artist. Il progetto espositivo, curato da Gianni Mercurio, ricopre un’importanza senza precedenti nel mondo dell’arte, in quanto finora nessun museo pubblico ha mai ospitato una mostra personale dell’artista inglese.

In virtù dell’importanza dell’artista e dei valori del messaggio artistico di Banksy - innovazione, sguardo rivolto al futuro e integrità -, caratteristiche che hanno avvicinato il mondo dell’arte e un asset manager globale come Fidelity International e che la società ha deciso di condividere con tutti, in linea con lo spirito che ha animato l’artista. La street art è l’arte che può essere ammirata e condivisa da chiunque, indipendentemente da età, genere o estrazione socioeconomica, portando a annullare qualunque differenza. “Siamo felici di avere la possibilità di offrire questa esperienza proprio nella città di Milano, una città a cui Fidelity International deve molto del successo ottenuto in oltre vent’anni di attività in Italia", ha dichiarato Cosmo Schinaia, country head Italia di Fidelity International. "Con questo open day intendiamo, in un certo senso, 'restituire' qualcosa alla città e aprire le porte del MUDEC per condividere un evento unico”.

Professionisti
Società

Notizie correlate