Banca Mediolanum, la pianificazione patrimoniale spiegata attraverso il cinema


Banca Mediolanum si rivolge all'arte cinematografica per sensibilizzare gli spettatori sull'importanza della pianificazione finanziaria e patrimoniale ai fini della realizzazione dei progetti di vita, della salvaguardia degli affetti e delle relazioni nel tempo.

Un cortometraggio dal cast tutto al femminile, diretto da Laura Chiossone. La protagonista è Anna Foglietta che, seduta al tavolino di un bar, incontra se stessa al passato e al futuro, figure interpretate rispettivamente dalla giovane Paola Frasca e da Anita Zagaria.

“Raccontami di me” è il titolo del cortometraggio pensato dalla banca per mostrare come fare le scelte giuste, anche in relazione alla consulenza finanziaria e patrimoniale, sia importante per vivere la vita che si desidera nel futuro.

Il film sarà visibile su AscoltaBuoniConsigli.it a partire dal 16 ottobre e lanciato da uno spot on air dal 18 ottobre che vedrà protagonista ancora una volta Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum.

“Questa volta abbiamo voluto sperimentare una nuova modalità di comunicazione facendo ricorso a una delle sue espressioni più alte, il cinema” afferma Gianni Rovelli, direttore Comunicazione e Marketing Commerciale di Banca Mediolanum. “Il periodo che stiamo vivendo ci ha stimolato un messaggio meditato, con riferimento ai temi centrali della vita. Mai come adesso è necessario pensare alla sicurezza del proprio futuro anche attraverso una corretta pianificazione finanziaria”, conclude.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente