Tags: Consulenza | Gestori | Business | SRI |

Banca Generali Private apre a Etica SGR


Etica SGR ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Banca Generali Private per effetto del quale la rete dei private banker e wealth advisor del Gruppo Generali, composta da oltre 2.000 consulenti, potrà proporre alla propria clientela l’intera gamma di soluzioni di investimento della società di gestione specializzata in fondi sostenibili e responsabili del Gruppo Banca Etica.

Sono sei i prodotti di diritto italiano oggetto dell'intesa: i cinque fondi che rientrano all’interno della Linea Valori Responsabili a cui si aggiunge il fondo tematico Etica Impatto Clima.

"Oggi l’investimento sostenibile e responsabile è un tema di grande interesse. Etica Sgr ha creduto in questo modello di business fin dalla sua nascita, circa venti anni fa" dichiara Luca Mattiazzi, direttore generale di Etica Sgr. "Siamo molto soddisfatti di poter allargare la distribuzione dei nostri fondi anche alla rete di Banca Generali, che rappresenta un’importante realtà, leader in Italia nella pianificazione finanziaria e nella tutela patrimoniale dei clienti", aggiunge.

Professionisti
Società

Notizie correlate

ESG, chi rinuncia all’IPO Saudi Aramco?

L’operazione finanziaria più importante dell’anno si staglia nel dibattito sulla sostenibilità nella gestione del risparmio. Roberto Grossi, vicedirettore generale di Etica SGR, suggerisce questa domanda, e alcuni accorgimenti, per misurare il grado di coinvolgimento nelle tematiche ambientali, sociali e di governance.