Tags: Consulenza | Business |

Assoreti: raccolta a 3,5 miliardi a ottobre, spiccano gli assicurativi


Raddoppia ad ottobre la raccolta netta mese su mese dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede. Le rilevazioni Assoreti mostrano un passaggio dagli 1,58 miliardi di fine settembre ai 3,45 relativi al decimo mese del 2019, oltre tre dei quali riferibili al risparmio gestito. Il risparmio amministrato risulta infatti in territorio positivo per 436,7 milioni, di cui 323 milioni in titoli e 113 milioni in liquidità. Un dato quest’ultimo sorprendente se si considerano gli oltre due miliardi confluiti nel comparto a settembre 2019 e gli 11,7 miliardi di flussi da inizio anno.

Assoreti, Flussi ottobre

La corsa degli assicurativi

“Il maggiore apporto alla componente gestita”, si legge nella nota emessa da Assoreti, “continua ad arrivare dal comparto assicurativo, sul quale i volumi complessivi di raccolta risultano pari a 1,6 miliardi di euro. L’aumento dei volumi di raccolta coinvolge tutte le tipologie di polizze: i premi netti versati sulle unit linked ammontano a 654 milioni di euro, con un incremento congiunturale del 72,0%, quelli sulle polizze vita tradizionali raggiungono i 558 milioni, in crescita dell’83,3%, mentre i volumi netti realizzati sulle polizze multi-ramo risultano più che raddoppiati e pari a 433 milioni di euro”.

Assoreti, Flussi ottobre grafico

La classifica per società

Ad ottobre guida la classifica di raccolta per singola entità il Gruppo Fideuram con 1,43 miliardi, di cui 653 milioni relativi a Fideuram, 560 milioni a Intesa Sanpaolo Private Banking e 218 milioni a Sanpaolo Invest. Secondo gradino del podio per Allianz Bank Financial Advisors con 392 milioni di euro, seguita da FinecoBank con 387 milioni. Completano la rosa delle migliori cinque Banca Generali con flussi netti positivi per 367 milioni e Banca Mediolanum con 236 milioni.

Società

Notizie correlate