Tags: Consulenza | Business |

Assoreti: raccolta a 2,7 miliardi e reti tutte in positivo ad agosto


Diffusi i dati Assoreti relativi alla raccolta del mese di agosto. I flussi positivi si sono attestati a 2,7 miliardi di euro, in leggera flessione rispetto al mese di luglio in cui il dato aveva superato quota 3 miliardi. Da rilevare l'equilibrio tra risparmio gestito e amministrato, con i comparti che raccolgono rispettivamente 1,34 miliardi e 1,36 milardi. Tutte le macro topologie di prodotto chiudono l'ottavo mese dell'anno in positivo.

Al primo posto troviamo di nuovo la liquidità con 1,16 miliardi, seguita da fondi comuni e Sicav con 762,6 milioni e dai prodotti assicurativi e previdenziali con 550 milioni. Su questi ultimi continua la netta preferenza degli investitori per polizze vita tradizionali (211 milioni) e unit-linked (209 milioni). Completano il quadro i titoli a 198,2 milioni e le gestioni patrimoniali a 31,4 milioni. La raccolta cumulata da inizio anno delle società rientranti nell'indagine Assoreti arriva a 22,91 miliardi, con la liquidità a rappresentare il comparto più rilevante grazie a 9,43 miliardi di flussi positivi.

Assoreti

Nessuna delle reti di consulenza finanziaria monitorate ha chiuso il mese di agosto in negativo. Al primo posto relativamente alla raccolta netta si colloca il Gruppo Fideuram con 319 milioni, di cui 161,8 attribuibili a Intesa Sanpaolo Private Banking, 161,1 a Fideuram, mentre Sanpaolo Invest SIM chiude sostanzialmente invariata a -3 milioni di euro. In seconda posizione nella speciale classifica Banca Mediolanum con flussi positivi per 241,8 milioni, seguita da Allianz Bank Financial Advisors a 152,3 milioni, da Banca Generali a 124,7 milioni e da FinecoBank con 115,1 milioni. Completa la rosa delle migliori 5 società per raccolta CheBanca! con 87 milioni di euro di flussi netti positivi.

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente