Assogestioni, l’industria porta a casa 23 miliardi nel terzo trimestre


Anche il terzo trimestre si conferma positivo per il risparmio gestito italiano. Stando ai dati di Assogestioni, l’industria ha raccolto a fine settembre 23,4 miliardi di euro, portando il dato da inizio anno a 80 miliardi, e il patrimonio ha segnato un nuovo record toccando quota 2.056 miliardi. Successo confermato per i PIR che da inizio anno raccolgono ben 7,5 miliardi.   

A trainare le sottoscrizioni sono le gestioni collettive con circa 14 miliardi, di cui ben 13,7 ascrivibili ai fondi aperti (che sperimentano tuttavia una netta frenata nella raccolta rispetto ai 27,5 miliardi del trimestre precedente). Le masse investite nelle gestioni collettive ammontano a 1.038 miliardi di euro mentre quelle impiegate nelle gestioni di portafoglio sono pari a 1.018 miliardi.

Nel dettaglio, ad essersi accaparrati la fiducia degli investitori nel 3° trimestre sono stati i fondi flessibili (+5,7 mld), gli obbligazionari (+4,2 mld, registrando un brusco calo dai 12,6 miliardi del secondo trimestre), i bilanciati (+3,5 mld) e gli azionari (+1,5 mld). Segno meno per i fondi monetari che perdono 1,1 miliardi.

Chi sale e chi scende nel trimestre

Ad occupare il podio delle entità italiane che raccolgono di più nel trimestre troviamo Eurizon Capital (+6,2 mld), Poste Italiane (+3,4 mld) e il Gruppo UBI Banca (+1,4 mld). Perdono invece il Gruppo Bancario Veneto Banca (-266 mln), il Gruppo Montepaschi (-167 mld) e Banca Finna Euramerica (-98 mln).

Le 10 SGR italiane che salgono e che scendono nel terzo trimestre 2017 (in mln di euro)

Società  Pat. gestito Fondi aperti Raccolta netta
EURIZON CAPITAL 247.269 137.056 6.181
POSTE ITALIANE  81.307 2.526 3.374
GRUPPO UBI BANCA  52.709 30.598 1.376
INVESCO * 25.835 25.835 980
GRUPPO MEDIOLANUM 46.514 45.805 957
ANIMA HOLDING  65.540 52.168 827,5
KAIROS PARTNERS  9.451 7.772 809
BANCA FIDEURAM  68.768 41.257 517
CREDITO EMILIANO  21.533 8.360 429
GRUPPO GENERALI 410.836 72.166 349
       
GRUPPO BANCARIO VENETO BANCA  3.195 1.531 -266
GRUPPO MONTEPASCHI  6.445   -167
BANCA FINNAT EURAMERICA  542 231 -98
BANCA ESPERIA  9.295 1.382 -75
SOPRARNO  545 471 -34
HEDGE INVEST  496 496 -26
ZENIT (PFM)  357 226 -25
ERSEL  4.387 3.759 -24
GRUPPO CERESIO ITALIA  541 541 -18
PENSPLAN INVEST  535 381 -15,5

Fonte: Assogestioni, dati al netto dei fondi di gruppo. Elaborazione propria. *Raccolta netta parziale. 

Per quanto riguarda le società straniere, le campionesse di raccolta nel trimestre sono Amundi Group (+2,2 mld), M&G Investments (+1,2 mld) e AXA (+1,1 mld). Segno meno per il Gruppo BNP Paribas (-310 mln), State Street Global Advisors (-185 mln) e Allianz (-147 mln).

Le 10 SGR straniere che salgono e che scendono nel terzo trimestre 2017 (in mln di euro)

Società  Pat. gestito Fondi aperti Raccolta netta
AMUNDI GROUP  177.109 111.377 2.162
M&G INVESTMENTS 17.640 17.640 1.197
AXA  37.338 7.730 1.087
GRUPPO DEUTSCHE BANK 23.606 19.914 875
JPMORGAN ASSET MANAGEMENT 31.717 31.717 814
UBS ASSET MANAGEMENT 9.296 8.859 495
CANDRIAM  6.785 2.730 388
SCHRODERS 19.997 19.997 346
LYXOR 12.016 12.016 187
PICTET ASSET MANAGEMENT  23.760 23.760 142
       
GRUPPO BNP PARIBAS  33.850 18.400 -310
STATE STREET GLOBAL ADVISORS  9.826 3.325 -185
ALLIANZ  47.680 8.227 -147
JANUS HENDERSON INVESTORS 4.708 4.708 -115
FRANKLIN TEMPLETON INVESTMENTS  16.712 16.712 -86
GROUPAMA ASSET MANAGEMENT  7.694 1.082 -14

Fonte: Assogestioni, dati al netto dei fondi di gruppo. Elaborazione propria. 

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente