Tags: Nomine |

Asset manager internazionali, le staffette di febbraio


Diamo un rapido sguardo alle nomine che hanno caratterizzato l'industria dell'asset management durante il mese di febbraio che sta per concludersi.

Amundi ha nominato Stéphane Taillepied nuova head of corporate engagement e Alexandre Drabowicz vice responsabile della piattaforma di investimento dedicata all’azionario, tra cui equity europeo, volatilità, obbligazioni convertibili, equity giapponese e global equity. Taillepied riporterà al responsabile degli investimenti della società, Pascal Blanqué mentre Drabowicz a Diego Franzin.

Ethenea Independent Investors si è rafforzata con tre nuovi portfolio manager: Volker Schmidt (specialista reddito fisso), Harald Berres e Michael Blümke (gestori azionari). La società ha inoltre nominato John Korter responsabile sviluppo delle partnership commerciali.

MFS ha ingaggiato Owen Murfin in qualità di institutional portfolio manager all’interno del team obbligazionario con sede a Londra. Nel suo nuovo ruolo, Murfin farà parte del team d’investimento occupandosi prevalentemente delle strategie Global Credit e Aggregate di MFS.

Società

Notizie correlate