Analisi rischio-rendimento 2019 dei fondi alternativi multi-strategy


Tratto dall'analisi mensile Funds People - fondi alternativi multi-strategy

Il 2018 non è stato un anno facile per i mercati e, sebbene gli investitori riponessero tantissima fiducia nelle strategie alternative, quest’ultime non sono riuscite a soddisfare le aspettative. Stessa cosa riguarda la sottocategoria dei fondi alternativi multi-strategy, dalla quale ci si aspettava una maggiore decorrelazione con il mercato. Se ci limitiamo all'offerta disponibile in Italia, secondo i dati Morningstar nella sottocategoria alternative multi-strategy, a malapena il 9% ha ottenuto rendimenti positivi a un anno. 

I fondi multi-alternative con Marchio Funds People 2019 in almeno due Paesi tra Italia, Spagna e Portogallo, hanno ottenuto diversi risultati, con rendimenti a un anno compresi tra + 10,35% e l’1,29%. I risultati nel 2019 (fino al 30 ottobre), in media sono più alti. Vince la medaglia d’oro il DWS Concept Kaldemorgentriplo rating ABC Funds People (Preferito dagli Analisti-Blockbuster-Consistente), che ha ottenuto un rendimento YTD del 9,92%. Con una perfomance molto simile, al secondo posto troviamo il BNY Mellon Global Real Return Fund che vanta rating Blockbuster Funds People in Italia.

"La portata con cui ricorriamo a fonti aggiuntive di rendimento dipenderà in larga misura dalla natura del regime di mercato, come ad esempio dal livello di volatilità implicita, e potrebbero esserci alcuni periodi in cui le asset class tradizionali sono una componente più predominante nel portafoglio. Attualmente, la nostra ricerca del miglior rapporto tra rischio e rendimento per gli investitori ci ha portato a un posizionamento di portafoglio ben diversificato, sia nella parte centrale sia nello strato protettivo", spiega Andy Warwick, gestore BNY Mellon Global Real Return.

"Gli investimenti dedicati alla ricerca dei rendimenti includono posizioni di lungo termine nelle infrastrutture e nelle energie rinnovabili, cui abbiamo accesso tramite fondi liquidi UK; ma anche direct lending e asset financing, che offrono flussi di cassa visibili e attraenti nel lungo periodo, con tassi interni di rendimento positivi".

Fondo Società Marchio Funds People Italia Rendimenti YTD Rendimenti a un anno Rendimenti a 3 anni Rendimenti a 5 anni
DWS Concept Kaldemorgen DWS ABC 9,92 6,47 3,39 3,59
BNY Mellon Global Real Return Fund Bny Mellon IM B 9,72 10,35 1,95 2,60
Franklin K2 Alternative Strategies Fund Franklin Templeton AB 3,42 0,93 1,22 1,46
LFIS Vision UCITS Premia La Française   3,36 2,35 1,49  
Amundi Funds - Multi-Strategy Growth Amundi  C 2,25 1,90 0,96 2,41
Invesco Global Targeted Returns Fund Invesco B 1,69 1,39 -1,31 0,50
Pictet TR - Diversified Alpha Pictet AM   1,54 -1,29 0,33 1,43
Eurizon Fund - Absolute Prudent Eurizon Capital SGR B -0,90 0,25 -0,01 0,13

Fonte: Elaborazione propria con dati Morningstar al 31 Ottobre 2019. Rendimenti annualizzati in valuta base.

Per svolgere l’analisi rischio-rendimento di un fondo multi-strategy, purtroppo non si possono utilizzare alcuni indicatori disponibili per le strategie più tradizionali come lo sharpe ratio, l’indice di sortino, la valutazione del track record e del beta, ecc.. dato che non offrono dei risultati confrontabili.

La volatilità, misurata dalla deviazione standard, è la misura convenzionale per misurare la stabilità dei rendimenti. Un’altra variabile significativa è il max drawdown che ha registrato il fondo.

Fondo Società Marchio Funds People Volatilità a 1 anno Max Drawdown Max Drawdown Peak
Eurizon Fund - Absolute Prudent Eurizon Capital SGR B 1,81 -2,06 1/12/15
Amundi Funds - Multi-Strategy Growth Amundi  C 1,91 -5,11 1/2/18
Invesco Global Targeted Returns Fund Invesco B 2,02 -8,13 1/6/17
LFIS Vision UCITS Premia La Française    2,73 -2,37 1/11/17
BNY Mellon Global Real Return Fund  Bny Mellon IM B 3,04 -8,27 1/8/16
Pictet TR - Diversified Alpha Pictet AM   3,53 -6,80 1/3/18
Franklin K2 Alternative Strategies Fund Franklin Templeton AB 4,48 -5,98 1/2/18
DWS Concept Kaldemorgen DWS ABC 5,73 -4,68 1/12/15

Fonte: Elaborazione propria con dati Morningstar al 31 Ottobre 2019. Dati in valuta base.

Il fondo con marchio Funds People che è riuscito a contenere di più la volatilità è stato l'Eurizon Fund Absolute Prudente. "Al momento, i mercati finanziari sono vulnerabili a ulteriori notizie negative sul fronte della crescita. Scenario che Eurizon Fund Absolute Prudente cerca di prevenire attraverso un approccio difensivo proteggendo il potenziale downside degli indici di mercato, in particolare di quelli azionari, attraverso: l’acquisto di put sugli indici principali, l’esposizione al dollaro statunitense e ai treasury americani", spiega Luca Sibani, responsabile Investimenti Discrezionali e Total Return di Epsilon SGR.

"Nel corso del 2019 i mercati finanziari hanno beneficiato dal repentino cambiamento di atteggiamento da parte della Federal Reserve americana in materia di politica monetaria: da restrittiva a espansiva, con ben tre tagli consecutivi del costo del denaro e la ripresa del QE. Un fattore che ha regalato performance positive a tutte le classi di investimento azionarie e obbligazionarie non solo americane. Nello stesso periodo, tuttavia, i dati macroeconomici hanno deluso, evidenziando una diffusa debolezza che ha portato a revisioni costanti e al ribasso dell’attività economica globale", conclude il gestore.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente