Tags: Consulenza | Business | GPF |

Ambrosetti e Optima, nuovo team per la gestione patrimoniale


Ambrosetti Asset Management SIM, la società di advisory sistematico indipendente, ed Optima SIM del Gruppo BPER Banca, annunciano di aver concluso un importante accordo di collaborazione per lo sviluppo di alcune linee di gestione patrimoniale, offerte da tutta la rete dell’omonimo gruppo bancario (BPER Banca, Banco di Sardegna e Cassa di Risparmio di Bra).

La partnership ha permesso a Optima SIM di avvalersi del know-how di Ambrosetti SIM, leader indiscusso nella nuova frontiera del “Data Driven Asset Management”. Lo scopo è quello di arricchire l’offerta del gruppo BPER mediante tre linee di gestione patrimoniale multistrategy denominate Finanza Attiva che, attraverso l’impiego del modello proprietario EBPA® (Evidence Based Performance Analysis), permette di fondere opportunamente le componenti di asset allocation, selection e di market timing realizzando portafogli obiettivo sistematici ad elevata efficienza.

Nell’ambito di questa partnership, Ambrosetti AM SIM agirà da advisor di Optima SIM. Il modello di investimento utilizza appieno le opportunità di estrarre informazioni direttamente dai dati finanziari proponendo linee a gestione attiva, flessibili, con un rigoroso controllo del rischio, rodati nei 15 anni di esperienza sviluppata da Ambrosetti AM. "Sono molto soddisfatto di questa partnership che combina appieno la nostra expertise con le capacità del gruppo BPER di esportare verso i propri clienti l’elevata efficacia dimostrata negli anni dal nostro approccio sistematico”, ha detto Riccardo Ambrosetti, presidente e fondatore dell'omonima SIM.

“L’accordo è la prova tangibile della continua attenzione che il Gruppo BPER presta per il miglior soddisfacimento delle esigenze della clientela nella gestione delle proprie disponibilità finanziarie", ha invece commentato Bruno Mantovani, AD di Optima SIM.

Professionisti
Società

Notizie correlate