Ambrosetti e Banca Generali, insieme per l'analisi finanziaria


Ambrosetti Asset Management SIM comunica di aver siglato un accordo con Banca Generali per lo sviluppo di un processo di ricerca e analisi finanziaria sistematica. Ambrosetti AM SIM, leader assoluto nella nuova frontiera del “Data Driven Asset Management”, metterà a disposizione della banca private il proprio know-how con l’obiettivo di offrire analisi oggettive sui portafogli attraverso l’utilizzo del modello proprietario EBPA®(Evidence Based Performance Analysis). Il modello permette di processare opportunamente le componenti di asset allocation, selection e di market timing, per realizzare protocolli di analisi personalizzati a elevata efficacia.

Il modello EBPA® consente, infatti, di estrarre informazioni direttamente dai dati finanziari, proponendo 3 modalità di somministrazione di Investment Ideas, frutto di protocolli proprietari consolidati nei 15 anni di esperienza di Ambrosetti. “Questa collaborazione sottolinea come la parte più evoluta dell’Asset Management domestico sia pronta ad affidarsi a un know-how innovativo e strutturato, e a sfruttare le potenzialità dell’approccio Evidence Based" ha detto Riccardo Ambrosetti, presidente e fondatore di Ambrosetti. "Sono davvero molto soddisfatto di questa partnership che permette di unire le abilità specializzate del nostro Gruppo con le competenze di un player autorevole come Banca Generali, sottolineando l’elevata efficacia dell’approccio sistematico, già dimostrata negli anni”.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente