Allfunds si rafforza in Francia con un nuovo country head e un ufficio a Parigi


Allfunds rafforza la sua squadra a Parigi con la nomina di Bruno Piffeteau come nuovo responsabile della Francia. La nomina di Piffeteau, finora responsabile globale delle relazioni con la clientela di BNP Paribas Asset Management (BNPP AM), è un ulteriore passo avanti nell'impegno di Allfunds sul mercato francese, dove aprirà anche un ufficio a Parigi. Piffeteau sarà responsabile dello sviluppo delle attività locali di Allfunds e guiderà un team di esperti francesi. Nel suo nuovo ruolo, gestirà direttamente il rapporto con il gruppo BNP Paribas.

Va ricordato che l'entità spagnola e quella francese hanno firmato un accordo alla fine del 2019 per la creazione di un fondo e di una piattaforma wealthtech leader di mercato. In base a questo accordo, BNP Paribas Securities Services si è impegnata a utilizzare Allfunds come accesso preferenziale al mercato dei fondi e ha trasferito ad Allfunds le sue attività di Corrispondent Banking, la sua attività bancaria per conto terzi in Italia. 

Prima di entrare in Allfunds, Bruno Piffeteau ha lavorato per 20 anni in BNP Paribas Asset Management dove ha ricoperto varie posizioni tra cui Direttore Marketing e Sviluppo Prodotti, COO di Fundquest, Director of Global Fundquest, Director of Global Fund Solution e infine Global Head of Investor Relations. Prima di entrare a far parte del gestore del fondo, Piffeteau ha ricoperto diverse posizioni di rilievo all'interno del gruppo BNP Paribas, di cui è entrato a far parte nel 1989. Bruno Piffeteau è laureato in finanza alla Northeastern University di Boston.

Juan Alcaraz, CEO di Allfunds, ha detto che "siamo lieti di dare il benvenuto a Bruno ad Allfunds. L'apertura della nostra sede di Parigi è una pietra miliare per la nostra attività e non ho dubbi che sotto la guida di Bruno otterremo grandi risultati. Ci porterà la sua vasta esperienza e la sua profonda conoscenza del mercato francese. Sono convinto che Bruno sarà un'aggiunta fondamentale per guidare i nostri ambiziosi piani in Francia". 

"Bruno porta con sé oltre 20 anni di esperienza nel settore finanziario e della gestione di fondi, oltre ad essere un esperto del mercato francese", ha dichiarato Gian Luca Renzini, CCO di Allfunds. "La sua firma è una grande aggiunta alla nostra squadra internazionale. Bruno contribuirà senza dubbio ad espandere e rafforzare il nostro business in Francia, mentre continuiamo a sviluppare la nostra offerta di servizi in questo importante mercato", ha detto Renzini.

Attualmente Allfunds ha più di 620 miliardi di euro di attivi in gestione e offre più di 89.850 fondi di oltre 1.695 gestori. Allfunds è presente in Lussemburgo, Svizzera, Regno Unito, Spagna, Italia, Svezia, Francia, Cile, Colombia e Brasile, Emirati Arabi Uniti, Singapore e Hong Kong, e ha accordi con oltre 690 distributori, tra cui le principali banche commerciali, banche private, compagnie assicurative, gestori di fondi, broker e altre società di investimento in 51 paesi diversi.     

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 4 Siguiente