Tags: Nomine |

Alessandro Arrighi nuovo country head Italia de La Financière de L’Echiquier


La Financière de l’Echiquier (LFDE) ha un nuovo numero uno per l'Italia. Si tratta di Alessandro Arrighi, che avrà il compito di implementare un piano strategico per consolidare la diffusione del marchio e la crescita della raccolta nel nostro Paese, dove la società è presente da 12 anni e vanta una gamma fondi principalmente azionari e diversificati. Grazie alla recente partnership conclusa tra LFDE e il gruppo Primonial, la gamma prodotti si è arricchita altresì di soluzioni fixed income.

Arrighi, di origini franco-italiche, possiede una solida esperienza nel settore dell’asset management italiano ed europeo. In precedenza è stato head of business development per l’Italia e il Ticino per conto di Ethenea. Ha iniziato la sua carriera nel 2000 come financial advisor presso la Banca Nazionale del Lavoro, del Gruppo BNP Paribas per poi entrare in Aureo Gestioni in qualità di responsabile dello sviluppo commerciale per il Nord-Ovest dell’Italia, prima di diventare sales director e poi deputy country head in Carmignac.

"!I rapporti che intratteniamo con l’Italia, il primo mercato per la società dopo la Francia, sono strettamente connessi con la storia di LFDE", ha commentato Didier Le Menestrel (in foto), presidente di LFDE. "La nomina di Alessandro è un punto di forza aggiuntivo che ci consentirà di intensificare la nostra presenza e la nostra offerta in questo mercato strategico".

Professionisti
Società

Notizie correlate

Nuovo CEO per LFDE

Christophe Mianné è stato nominato chief executive officer dell'asset manager francese che a fine novembre scorso ha siglato una partnership con il gruppo Primonial, di cui Mianné rimane deputy CEO.

Anterior 1 2 Siguiente