Tags: Gestori |

Addio a John Clifton Bogle, fondatore di Vanguard


Comunità finanziaria in lutto per la scomparsa di una leggenda. John Clifton Bogle, fondatore di Vanguard, è morto all’età di 89 anni a Bryn Mawr, in Pennsylvania. Bogle ha rivoluzionato il mondo della gestione dando vita ad un nuovo modello di business che lo ha portato nel 1974 all’inizio dell’esperimento Vanguard, come egli stesso amava definire la fase iniziale della sua opera fino al lancio del primo fondo indicizzato per investitori privati nel 1976. Oggi Vanguard, grazie a quel primo passo, è la più grande società di investimento a livello globale con 5.000 miliardi di dollari di masse in gestione.

“Il suo contributo ha avuto un impatto non solo sull’intera industria degli investimenti - ha affermato Tim Buckley, attuale CEO di Vanguard - ma soprattutto sulla vita di un infinito numero di risparmiatori, sul loro futuro e sul futuro dei loro figli. Un visionario, incredibilmente intelligente, talentuoso e tenace che ha cambiato per sempre il modo di investire. Siamo onorati - ha concluso Buckley - di poter portare avanti la sua eridità per dare ad ogni investitore 'a fair shake', un trattamento equo”.

Società

Notizie correlate