Ad AXA IM la gestione di una parte del Comparto Dinamico di Solidarietà Veneto


Il 2020 del fondo pensione Solidarietà Veneto si è aperto all’insegna di un passaggio di consegne nella gestione del suo Comparto Dinamico, una linea d'investimento a prevalenza azionaria e dunque dedicata ai più giovani. Dal primo gennaio, infatti, AXA IM è subentrata ad Amundi nella gestione di una parte del patrimonio del comparto (complessivamente circa 240 milioni di euro).

Il cambio segue ad un lavoro iniziato l’estate scorsa, quando il Consiglio di Amministrazione del fondo, con l’approssimarsi della scadenza della convenzione di gestione sottoscritta con Amundi, ha deliberato l’avvio di un bando di gara per scegliere un nuovo partner. Un processo a cui hanno preso parte i principali operatori del mercato italiano e alcuni dei più importanti attori del contesto internazionale. Al termine della procedura di selezione, AXA IM è stato individuato quale nuovo partner per il prossimo quinquennio.

Solidarietà Veneto Fondo Pensione
Dal 2009 al 2019 il Dinamico ha maturato un rendimento prossimo all’80% netto: un risultato senza dubbio soddisfacente per i circa 15.000 lavoratori che hanno scelto questo comparto. "Alla vigilia del 30° anniversario del fondo, tuttavia, più che a questo passato rassicurante, preferiamo dedicare la nostra attenzione al futuro: il nuovo decennio finanziario comincia infatti con un incremento di volatilità collegato all’escalation in Medio Oriente che si aggiunge al problema dei bassi rendimenti delle obbligazioni.

La crescente complessità impone una maggiore professionalità, dote che siamo certi di poter trovare nel partner selezionato dal CdA", commentano da Solidarietà Veneto. "Riteniamo che anche il Gruppo di AXA dedicato alla gestione finanziaria, con la sua notevole esperienza internazionale, possa offrire agli iscritti del Dinamico la medesima capacità tecnica: preziosa risorsa nell’interpretare al meglio i mercati, fin dalle prossime settimane", concludono.

"Siamo molto soddisfatti di essere stati selezionati dal fondo pensione Solidarietà Veneto per un mandato multi asset prevalentemente azionario e siamo certi di poter ripagare al meglio la fiducia riposta. In particolare in questo contesto di mercato, caratterizzato da tassi bassi e da tensioni geopolitiche, riteniamo che le scelte allocative siano decisive per creare valore", aggiungono da AXA IM.

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente