Aberdeen più forte con l'acquisizione del business USA di ETF Securities


Aberdeen Standard Investments si rafforza sugli ETF e lo fa negli Stati Uniti. L'asset manager del gruppo Standard Life Aberdeen, nato dalla fusione tra Aberdeen AM e Standard Life, ultimata a fine agosto 2017, ha infatti acquistato il business statunitense del provider di exchange traded product, ETF Securities (che al 26 aprile 2018 gestiva 2,8 miliardi di dollari). 

L'accordo, le cui condizioni finanziarie rimangono segrete, consente ad Aberdeen Standard Investments di ampliare la propria offerta d'investimento con una serie di ETF basati su materie prime e di accrescere la sua capacità smart beta esistente lanciando strategie all'interno di una struttura di veicoli ETF.

Nello specifico, i fondi acquistati sono: ETFS Bloomberg All Commodity Strategy K-1 Free ETF, ETFS Bloomberg All Commodity Longer Dated Strategy K-1 Free ETF, ETFS Bloomberg Energy Commodity Longer Dated Strategy K-1 Free ETF, ETFS Physical Swiss Gold Shares, ETFS Physical Platinum Shares, ETFS Physical Silver Shares, ETFS Physical Precious Metals Basket Shares, ETFS Physical Palladium Shares.

"Le esigenze dei nostri clienti stanno evolvendo e dobbiamo essere in grado di rispondere a questo cambiamento", ha commentato Chris Demetriou, responsabile negli USA di Aberdeen Standard Investments. "Offriamo soluzioni passive, quant e smart beta già da diversi anni, gestendo in queste quasi 84 miliardi di dollari. L'espansione delle nostre capacità nell'universo ETF dimostra il nostro impegno a fornire la più vasta gamma di soluzioni ai nostri clienti negli Stati Uniti". 

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente