Tags: Business | Rivista |

A gennaio Funds People supera i 160.000 utenti unici


FundsPeople.com ha cominciato il 2019 con un nuovo record, superando i 160.000 utenti unici a gennaio. Questo corrisponde ad un aumento del 40% nel numero di utenti rispetto a gennaio dello scorso anno, quando sono stati raggiunti i 115.000 professionisti con le notizie di Funds People.

Funds People mantiene in questo inizio 2019 il ritmo di oltre 2 milioni di notizie lette ogni mese sotto l’egida fundspeople.com, che riunisce le pagine che il gruppo ha in Spagna, Italia, Portogallo e America Latina. FundsPeople.com ha celebrato il suo decimo anniversario lo scorso settembre e in questi oltre dieci anni si è affermata come canale di informazioni di riferimento per i professionisti dell'asset management e del risparmio gestito in Europa meridionale e in America Latina. Al momento, ha un canale d’informazione in spagnolo per Spagna e America Latina, www.fundspeople.com; un altro per il Portogallo, pt.fundspeople.com, e un terzo per l'Italia, it.fundspeople.com. Inoltre c’è FundsAcademia, una piattaforma educativa in spagnolo per l’industria del risparmio gestito.

La pagina web in spagnolo ha chiuso gennaio con oltre 101.000 utenti unici, con una crescita di oltre il 20% in un anno; il dato sul mercato italiano ha superato i 41.000 lettori unici, con una crescita annua superiore all'85%, e in Portogallo i 18.000 utenti unici, con un incremento del 90% rispetto a gennaio scorso.

In questi anni Funds People è riuscita a posizionarsi come periodico di riferimento per manager, fund selector ed esperti di consulenza, raggiungendo tutte le reti private e retail in Spagna, Italia e Portogallo. Ogni mese, Funds People distribuisce la rivista a più di 7.500 professionisti dell’asset management in Spagna, oltre 9.000 sul mercato italiano e, su base bimestrale, 3.000 portoghesi del settore. In totale, 20.000 professionisti nel Sud Europa sono abbonati alle riviste di Funds People.

Ultimi arrivi in Funds People Italia

Lo scorso anno Funds People Italia ha rafforzato il suo team con due professionisti d’esperienza. Da una parte è arrivata Giovanna Vagali che, insieme a Simone Vidotto, è entrata a far parte del team internazionale d'Analisi coordinato da María Folqué. Giovanna Vagali dopo una laurea in scienze bancarie finanziarie ed assicurative all’Università Cattolica del Sacro Cuore (UCSC) di Milano, ha maturato esperienze lavorative nel settore del risparmio gestito presso Sofia SGR e successivamente si è spostata nel corporate&investment banking presso la branch italiana di BBVA.

Il fronte redazionale, invece, si è rafforzato con l’ingresso del giornalista Davide Mosca, precedentemente redattore in Advisor. Una laurea triennale in Filosofia all'Università statale di Milano e una magistrale all'Università Vita-Salute San Raffaele sempre in campo filosofico, prima di lavorare in Advisor è stato redattore/line producer presso Class Editori.

 

Professionisti
Società

Notizie correlate