L’European MidCap Event fa tappa a Madrid

  • 18/11/2019
  • 19:04
DATA :
20/11/2019
ORA :
07:02
Location :
Hotel Wellington di Madrid, Calle de Velázquez, 8, 28001 . Madrid,
España

Appuntamento spagnolo per il roadshow di Intermonte che accompagna 10 aziende italiane a incontrare oltre 23 investitori istituzionali europei.

Si terrà martedì 19 novembre all’Hotel Wellington di Madrid la nuova tappa dell’European MidCap Event, il ciclo di incontri dedicato alle medie aziende italiane organizzato da Intermonte in collaborazione con CF&B Communication, agenzia specializzata nelle relazioni tra società quotate e investitori istituzionali.  

L’appuntamento madrileno segue le tappe di Copenhagen, Amsterdam e Parigi e vedrà Intermonte, unico broker italiano,presentare agli investitori istituzionali dieci società italiane rappresentative di vari settori, tra i quali la moda e tecnologie per la cura del verde, per un totale di 23 investitori istituzionali europei e 16 fondi.

Il 2019 ha visto Intermonte Sim accompagnare in 7 piazze finanziarie europee più di 50 mid-cap italiane. Un modo innovativo di allargare la loro base di azionisti attraverso incontri periodici con investitori provenienti da diversi Paesi. Il programma di Madrid prevede 51 incontri one-to-one organizzati da Intermonte per le 10 società partecipanti all’evento: Aquafil, Banca Sistema, B&C Speakers, Emak, Gefran, Indelb, Reno de Medici, Reply, Tamburi e Wiit. 

“Le mid caps italiane rappresentano per gli investitori un segmento ad alto potenziale. Intermonte Sim da sempre punta a supportare le PMI durante il loro processo di sviluppo, tramite una attività mirata di ricerca, intermediazione e consulenza che rappresenta al momento la più ampia del mercato italiano, con oltre 140 titoli coperti dall’ufficio studi. Tutto ciò avviene all’interno di un tessuto economico come quello italiano che può vantare numerose eccellenze fra le imprese di piccola e media capitalizzazione che, per loro natura, hanno meno facilità delle big cap ad accedere al mercato dei capitali”, spiega Guglielmo Manetti, amministratore delegato di Intermonte Sim.

“La tappa di Madrid fa parte di una serie di incontri che fungono da trait d’union tra aziende italiane e investitori europei e rappresenta una nuova occasione di promuovere e far crescere il business delle eccellenze del nostro Paese rispondendo in maniera efficace a una richiesta crescente di incontri one to one, come dimostrato dal successo riscontrato nelle precedenti tappe” – conclude Micaela Ferruta, responsabile Corporate Broking e Specialist.

Professionisti
Società